FIA Formula 2

La sfida tra Antonelli e Bearman
coinvolge anche Mercedes e Ferrari

Mancano pochissimi giorni all'avvio del campionato di Formula 2 e mai come quest'anno l'attesa è altissima dalle ...

Leggi »
World Endurance

Nuovi orari per il Prologo a Lusail
Tre le sessioni obbligatore per i team

Michele Montesano Il Prologo del FIA WEC in Qatar ha subito un’ulteriore modifica. Finalmente nella mattinata della domenic...

Leggi »
World Endurance

BoP per il Qatar: Toyota penalizzata
Nuovo sistema per gestire le LMGT3

Michele Montesano Con l’imminente avvio stagionale del FIA WEC, puntale si torna a parlare di Balance of Performance. Croce...

Leggi »
Formula E

E-Prix di Misano: rivisto il tracciato
per accogliere le monoposto elettriche

Michele Montesano Pur mantenendo una tappa in Italia, quest’anno la Formula E si trasferirà dal tracciato cittadino di Roma...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno finale
Leclerc archivia l’ultima giornata

416 giri in totale, miglior tempo complessivo di tutte e tre le giornate di test in Bahrain (1’29”921) e primo posto al termi...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno mattina
Sainz e Ferrari primi in classifica
Altra sospensione per un tombino

Sembra esserci un rapporto speciale tra la Formula 1 e i tombini. A mezz’ora dall’avvio, una griglia di drenaggio dell’acqua ...

Leggi »
13 Mag [20:28]

Barber, gara
Rasmussen vince, tripletta HMD

Dominio di Christian Rasmussen nel secondo appuntamento della rinnovata Indy NXT al Barber Motorsports Park. Il pilota danese ha messo in campo una netta superiorità nonostante le caution e i re-start, e una bandiera rossa che ha stoppato le ostilità. E' stato il caso del 14° giro, quando Matteo Nannini e Jacob Abel si sono toccati, ma anche del giro 28 quando Foster, in lotta per la terza posizione con Danial Frost, è finito nelle barriere con l'acceleratore bloccato. Il carro attrezzi è poi rimasto impantanato, portando alla bandiera rossa.

Al secondo posto si è piazzato Nolan Siegel, mentre Frost ha dato spettacolo, non sempre in modo positivo. Prima con un paio di errori che l'hanno portato al quinto posto, poi per un contatto col compagno Josh Green. Nelle ultime fasi della corsa, il team HMD stava occupando le prime cinque posizioni, ma si è comunque potuto accontentare di un podio completo anche con la toccata di Frost e Green.

Il terzo gradino del podio è andato a Toby Sowery. L'inglese ha fatto il suo ritorno nella categoria con una gara positiva: avrà presto anche la chance di testare un'IndyCar. Fortunosa quarta piazza Enaam Ahmed, seguito da Colin Kaminsky. Squalificato per un contatto iniziale con Hunter McElrea Kyffin Simpson, che si è rifiutato di osservare la penalità

Domenica 30 aprile 2023, gara

1 - Christian Rasmussen - HMD Motorsports - 35 giri
2 - Nolan Siegel - HMD Motorsports - 1"9983
3 - Toby Sowery - HMD Motorsports - 2"4034
4 - Enaam Ahmed - Cape Motorsports - 7"2734
5 - James Roe Jr - Andretti Autosport - 8"1976
6 - Colin Kaminsky - Abel Motorsports - 9"2278
7 - Christian Bogle - HMD Motorsports - 9"6447
8 - Ernie Francis Jr - HMD Motorsports - 10"1627
9 - Danial Frost - HMD Motorsports - 13"2945
10 - Josh Green - HMD Motorsports - 40"9199
11 - Jamie Chadwick - Andretti Autosport - 3 giri
12 - Jagger Jones - Cape Motorsports - 5 giri
13 - Hunter McElrea - Andretti Autosport - 5 giri

Ritirato
26° giro - Louis Foster
14° giro - Matteo Nannini
14° giro - Jacob Abel
14° giro - Reece Gold

Squalificato
Kyffin Simpson