formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
13 Mag [20:28]

Indy Road, gara
Nannini dalla pole alla vittoria

Successo di grande qualità per Matteo Nannini nel terzo appuntamento dell'Indy NXT sulla pista stradale di Indy. Il tracciato che ha ospitato F1 e MotoGP si è mostrato ancora una volta amico per i piloti con trascorsi europei, ed il pilota faentino non ha commesso la minima sbavatura, partendo dalla pole e dominando tutti i 35 giri di gara con il team Juncos Hollinger, prevalendo alla sua terza apparizione nella serie dopo le sventure di St.Pete e Barber. Alle sue spalle ha concluso Louis Foster. Il britannico ha dato la caccia al leader per buona parte delle fasi della corsa ma senza riuscire a chiudere il gap in modo decisivo.

Per il terzo posto ha avuto la meglio Kyffin Simpson, reduce da una difficile prova a Barber. Il pilota delle Barbados ha passato il leader di campionato Christian Rasmussen (che è ancora ampiamente in vetta), imitato nel finale da Hunter McElrea.

In una gara tutta disputata in bandiera verde senza i tanti contatti dell'appuntamento precedente, Josh Green ha terminato sesto seguito da James Roe. Tutti a pieni giri i piloti, con la top-10 completata da Rasmus Lindh, Jacob Abel e Enaam Ahmed.

Sabato 13 maggio 2023, gara

1 - Matteo Nannini - Juncos Hollinger Racing - 35 giri
2 - Louis Foster - Andretti Autosport - 35
3 - Kyffin Simpson - HMD Motorsports - 35
4 - Hunter McElrea - Andretti Autosport - 35
5 - Christian Rasmussen - HMD Motorsports - 35
6 - Josh Green - HMD Motorsports - 35
7 - James Roe - Andretti Autosport - 35
8 - Rasmus Lindh - Juncos Hollinger Racing - 35
9 - Jacob Abel - Abel Motorsports - 35
10 - Enaam Ahmed - Cape Motorsports - 35
11 - Danial Frost - HMD Motorsports - 35
12 - Colin Kaminsky - Abel Motorsports - 35
13 - Nolan Siegel - HMD Motorsports - 35
14 - Jagger Jones - Cape Motorsports - 35
15 - Jamie Chadwick - Andretti Autosport - 35
16 - Reece Gold - HMD Motorsports - 35
17 - Josh Pierson - HMD Motorsports - 35

1. Rasmussen 118M 2. Siegel 98; 3. Frost 90; 4. Abel 74; 5. Francis 52.