formula 1

Ferrari, a Sochi qualche progresso:
il sesto posto di Leclerc è un segnale

Jacopo Rubino

Doveva essere un weekend in difesa, e lo è stato, ma la Ferrari ha salutato Soch...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
7 Apr [10:00]

Barber, qualifica
Sato in pole, in crisi i "big"

Marco Cortesi

Pole a sorpresa per Takuma Sato nell’appuntamento IndyCar di Barber. Il pilota giapponese ha prevalso in una qualifica atipica, che ha visto rimanere fuori dal Q3 tutti i rappresentanti dei team Penske e Andretti, oltre a Felix Rosenqvist, leader delle libere. Il team Rahal invece ha trovato le soluzioni giuste evidentemente, dato che Graham Rahal si è piazzato secondo.

Unico alfiere delle “big 3” nella sessione decisiva è stato Scott Dixon, come sempre in grado di massimizzare il risultato anche nelle giornate di difficoltà. Alle spalle del neozelandese James Hinchcliffe, Sebastien Bourdais e, unico portabandiera Chevy in un gruppone di vetture motorizzate Honra, Spencer Pigot.

Will Power è stato il primo degli esclusi, e ha preceduto Alexander Rossi oltre al vincitore dell’appuntamento precedente Colton Herta. Top-10 per Santino Ferrucci davanti a Ryan Hunter-Reay, mentre Josef Newgarden e Rosenqvist hanno chiuso rispettivamente al sedicesimo e diciassettesimo. Solo ventesimo poi Marcus Ericsson.



Sabato 6 aprile 2019, qualifica


1 - Takuma Sato (Dallara-Honda) – RLL - 1'08"5934 - Q3
2 - Graham Rahal (Dallara-Honda) – RLL - 1'08"6971 - Q3
3 - Scott Dixon (Dallara-Honda) – Ganassi - 1'08"8081 - Q3
4 - James Hinchcliffe (Dallara-Honda) – SPM - 1'08"8476 - Q3
5 - Sebastien Bourdais (Dallara-Honda) – Coyne - 1'09"0189 - Q3
6 - Spencer Pigot (Dallara-Chevy) – ECR - 1'09"6074 - Q3
7 - Will Power (Dallara-Chevy) – Penske - 1'08"8248 - Q2
8 - Alexander Rossi (Dallara-Honda) – Andretti - 1'08"8866 - Q2
9 - Colton Herta (Dallara-Honda) – HSR - 1'08"9130 - Q2
10 - Santino Ferrucci (Dallara-Honda) – Coyne - 1'09"0213 - Q2
11 - Ryan Hunter-Reay (Dallara-Honda) – Andretti - 1'09"0764 - Q2
12 - Jack Harvey (Dallara-Honda) – SPM - 1'09"2967 - Q2
13 - Marco Andretti (Dallara-Honda) – Andretti - 1'08"8950 - Q1 gr.A
14 - Simon Pagenaud (Dallara-Chevy) – Penske - 1'08"7943 - Q1 gr.B
15 - Matheus Leist (Dallara-Chevy) – Foyt - 1'08"9477 - Q1 gr.A
16 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) – Penske - 1'08"8700 - Q1 gr.B
17 - Felix Rosenqvist (Dallara-Honda) – Ganassi - 1'08"9630 - Q1 gr.A
18 - Pato O'Ward (Dallara-Honda) – Carlin - 1'08"9011 - Q1 gr.B
19 - Tony Kanaan (Dallara-Chevy) – Foyt - 1'09"0327 - Q1 gr.A
20 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) – SPM - 1'08"9226 - Q1 gr.B
21 - Ed Jones (Dallara-Chevy) – ECR - 1'09"0441 - Q1 gr.A
22 - Max Chilton (Dallara-Chevy) – Carlin - 1'09"0566 - Q1 gr.B
23 - Zach Veach (Dallara-Honda) – Andretti - 1'09"4478 - Q1 gr.A
24 - Ben Hanley (Dallara-Chevy) – DragonSpeed - 1'10"4165 - Q1 gr.B

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone