formula 1

Ceccarelli, Formula Medicine
"Dall'emergenza, siamo emersi"

Una stagione difficile, ma non impossibile per Formula Medicine, quella che si è conclusa. In tempi di emergenza, la strut...

Leggi »
Altre

Dakar - Finale
Mito Peterhansel, 14 edizioni vinte

Jacopo Rubino

6 edizioni vinte in moto, la prima nel 1991, e adesso 8 in auto: Stephane Peterhansel è se...

Leggi »
24 Giu [15:54]

Beckmann ritrova il team Trident

C’è sempre un pizzico di dispiacere quando una storia di successo si interrompe. Al termine dell’esaltante stagione 2018 in GP3, le strade del Team Trident e di David Beckmann si separarono, ma in entrambe le parti rimase ben salda la consapevolezza che c’era un progetto da portare a termine, che bisognava rinnovare la caccia al FIA Formula 3 Championship.

Dopo più di anno di attesa, la storia si rinnova. Il ventenne driver tedesco disputerà il campionato 2020 della terza serie con la scuderia milanese in un line-up estremamente competitivo che annovera anche Olli Caldwell e Lirim Zendeli. Beckmann aveva raggiunto il Team Trident a stagione inoltrata nel 2018, in occasione della tappa di inizio agosto a Budapest, e aveva trovato velocemente la giusta alchimia con la scuderia di Maurizio Salvadori.

Il team milanese ha consentito a Beckmann di esprimere il suo potenziale e conquistare la pole position su piste estremamente impegnative come Spa e Monza, tracciati sui quali il driver tedesco ha conquistato anche il gradino più alto del podio al termine di una cavalcata incontrastata nella Feature Race. Il terzo successo stagionale era giunto a Sochi, al termine di una convincente rimonta. Con i colori del Team Trident David Beckmann ha disputato anche il gran premio di Macao, concluso al nono posto.

Beckmann andrà a rimpiazzare Devlin De Francesco, impossibilitato a partecipare al campionato 2020.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone