indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Qualifica
Alpine pole da usato garantito

Michele Montesano A dispetto del nuovo corso delle HyperCar, voluto da Aco e WEC, a siglare la pole position a Portimão è st...

Leggi »
formula 1

Gli incidenti di Baku: sotto accusa
le pressioni adottate in gara dai team

Sono trascorsi sette giorni dal Gran Premio di Baku e ancora non si conoscono le cause precise che hanno determinato il cedim...

Leggi »
formula 1

La Haas non è più ultima,
ma la lotta interna si scalda

Anche un 13esimo posto può valere moltissimo. Quello ottenuto da Mick Schumacher nella caotica domenica a Baku, per esempio, ...

Leggi »
Rally

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle de...

Leggi »
IMSA

BMW conferma il programma LMDh
per il 2023 e con obiettivo Le Mans

Il nuovo direttore di BMW M Markus Flasch ha confermato che la marca bavarese realizzerà un programma LMDh per il 2023. Senza...

Leggi »
2 Giu [12:05]

8 round confermati per la F3,
da capire il finale: sarà Macao?

Jacopo Rubino - XPB Images

Anche per Formula 3 e Formula 2 prende realmente forma il calendario 2020, ridisegnato dopo l'emergenza Coronavirus: entrambe le categorie hanno ovviamente atteso le mosse decise da Liberty Media per la Formula 1, che supporteranno in tutti gli 8 eventi europei annunciati questa mattina. Ma il boss Bruno Michel ha confermato che "la stagione proseguirà dopo Monza", per adesso ultima trasferta confermata il 4-6 settembre. Arriveranno quindi ulteriori comunicazioni.

La partenza è intanto fissata per il 3-5 luglio a Spielberg, dove si resterà nel fine settimana successivo. Alla doppietta in Austria seguiranno le tappe di Budapest, le due a Silverstone, poi Barcellona, Spa-Francorchamps e, come detto, Monza.

Dopodiché, per la Formula 3 il nodo principale da sciogliere riguarda il Gran Premio di Macao: di recente il quotidiano locale Macau Daily Times ha riportato che l'appuntamento fra le strade della città asiatica potrebbe comunque svolgersi nelle date originarie (21-22 novembre) ma senza essere quello conclusivo, e forse diventando valido per la classifica di campionato. Questo richiederebbe però una modifica al format dell'evento, diverso da quello classico, ed escluderebbe la partecipazione dei piloti wild-card.

Con Macao, la F3 arriverebbe già al numero di 9 prove fissato nel calendario precedente all'epidemia COVID-19. Ma se Macao non fosse davvero la tappa di chiusura, sarebbero in gioco anche le ipotesi di correre in Bahrain o ad Abu Dhabi a dicembre, tornando al fianco della Formula 1.

I primi 8 round della F3 2020

5 luglio - Spielberg
12 luglio - Spielberg
19 luglio - Budapest
2 agosto - Silverstone
9 agosto - Silverstone
16 agosto - Barcellona
30 agosto - Spa
6 settembre - Monza

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone