formula 1

Ceccarelli, Formula Medicine
"Dall'emergenza, siamo emersi"

Una stagione difficile, ma non impossibile per Formula Medicine, quella che si è conclusa. In tempi di emergenza, la strut...

Leggi »
Altre

Dakar - Finale
Mito Peterhansel, 14 edizioni vinte

Jacopo Rubino

6 edizioni vinte in moto, la prima nel 1991, e adesso 8 in auto: Stephane Peterhansel è se...

Leggi »
4 Dic [19:14]

Bentley chiude il programma GT3
Nel futuro della casa c'è l'Hypercar?

Mattia Tremolada

C‍ontinuano le novità riguardo la ristrutturazione che sta interessando il gruppo Volkswagen. Questa volta è il turno di Bentley, che dopo aver chiuso il proprio team ufficiale (M-Sport), in seguito alla bella vittoria nella 12 ore di Bathurst di gennaio, ha annunciato anche lo stop del programma GT3, che ad oggi era l'unico impegno della casa inglese nel mondo delle corse. Tutti i piloti ufficiali, i cosiddetti Bentley Boys, saranno svincolati dai propri contratti già al termine della stagione 2020. Nel 2021 i programmi privati con le Continental GT3 potranno proseguire, ma la 9 ore di Kyalami, valida come ultimo appuntamento dell'Intercontinental GT Challenge, sarà l'ultima apparizione di una Bentley GT3 ufficialmente supportata dalla casa e coinciderà, in data 12 dicembre, con il settimo anniversario del debutto della prima generazione di vetture avvenuto nel 2013 alla 12 ore di Abu Dhabi.

Stando alle parole di Paul Williams, a capo del reparto racing di Bentley, la casa inglese starebbe valutando "quattro o cinque possibilità", e ha confermato di essere coinvolto nelle discussioni con la FIA riguardo alla creazione di una classe elettrica per vetture GT in futuro. Altre opzioni sostenibili potrebbero essere la Formula E o la Extreme E, che potrebbe rappresentare un'ottima vetrina per il SUV Bentayga. Ma Williams non chiude nemmeno la porta ad un possibile ritorno a Le Mans, con la classe Hypercar che al momento è più appetibile della LMDH, così come la futura categoria riservata alle auto a idrogeno, per cui è "particolarmente interessato".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone