8 Gen [21:01]

C'è la firma tra Suarez e Stewart-Haas

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Si è completato il mercato dei "top team" NASCAR per la prossima stagione. È infatti arrivata la firma, già largamente anticipata, tra il team Stewart-Haas e il messicano Daniel Suarez. Lasciato libero dal team Gibbs, che non si è lasciato scappare la chance di mettere sotto contratto Martin Truex Jr dopo la chiusura del Furniture Row Racing, Suarez è approdato alla corte di Gene Haas e Tony Stewart occupando il posto, sulla Ford numero 41, che era di Kurt Busch. Ex campione della Xfinity Series e primo messicano a correre nella categoria di punta delle stock-car, Suarez ha faticato nelle sue prime stagioni, ma ha conquistato svariati top-10, incluso un secondo posto quest'anno a Pocono. Arrivato al successo anche grazie al programma Diversity della NASCAR per le minoranze, ha 27 anni ed è nato a Monterrey.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone