formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Libere
Minì parte forte, bene Fornaroli

La sessione unica di prove libere della Formula Regional by Alpine ha aperto il fine settimana del Gran Premio di Monaco, dov...

Leggi »
formula 1

I piloti F1 all'esame di Montecarlo:
con le auto 2022 sarà ancora più duro

C'è chi la ama e chi la odia, ma Montecarlo per i piloti è comunque una sfida. Quest'anno, probabilmente, persino più...

Leggi »
formula 1

Sauber Alfa Romeo sopra le attese,
e a Monaco può anche stupire

È un bel momento per la Sauber Alfa Romeo-Ferrari, e potrebbe proseguire a Montecarlo, dove si corre già nel prossimo weekend...

Leggi »
formula 1

Progressi Mercedes evidenti,
ma Ferrari e Red Bull ancora lontane

Ha compiuto progressi la Mercedes grazie agli sviluppi portati nel GP di Spagna? La risposta è sì. Ha raggiunto il livelo di ...

Leggi »
formula 1

Il primo ko tecnico pesa,
ma questa Ferrari può rimediare

Al giro 27 del Gran Premio di Spagna per la Ferrari è cambiato tutto: il ritiro di Charles Leclerc, dovuto alla rottura di tu...

Leggi »
22 Apr [16:42]

Comtoyou conferma quattro Audi per
Coronel, Magnus, Berthon e Bennani

Michele Montesano

Sarà ancora il team Comtoyou Racing a schierare le Audi RS3 LMS nel WTCR. Come nella passata stagione, la squadra belga gestirà in pista 4 vetture del costruttore tedesco. Confermati Nathanaël Berthon e Gilles Magnus, con quest’ultimo promosso a pilota ufficiale Audi, i quali gareggeranno per l’assoluto. Mentre il veterano Tom Coronel e Mehdi Bennani raccoglieranno punti per il WTCR Trophy, campionato riservato ai privati.

Per Audi quindi la parola d’ordine è stabilità, sia a livello di struttura che di piloti. L’unica novità riguarda l’innesto di Bennani che rileverà il volante di Frédéric Vervisch, quest’anno impegnato nel GT World Challenge al fianco di Valentino Rossi sull’Audi R8 GT3. Per il marocchino, campione TCR Europe 2020 proprio fra le fila del Comtoyou Racing, si tratta di un ritorno nel Mondiale Turismo dove ha corso per oltre 10 anni. La compagine belga, seconda lo scorso anno nella classifica a squadre del WTCR, gestirà anche le Audi nella TCR Europe, confermandosi come vero e proprio braccio armato del costruttore tedesco nelle gare Turismo.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone