formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Libere
Minì parte forte, bene Fornaroli

La sessione unica di prove libere della Formula Regional by Alpine ha aperto il fine settimana del Gran Premio di Monaco, dov...

Leggi »
formula 1

I piloti F1 all'esame di Montecarlo:
con le auto 2022 sarà ancora più duro

C'è chi la ama e chi la odia, ma Montecarlo per i piloti è comunque una sfida. Quest'anno, probabilmente, persino più...

Leggi »
formula 1

Sauber Alfa Romeo sopra le attese,
e a Monaco può anche stupire

È un bel momento per la Sauber Alfa Romeo-Ferrari, e potrebbe proseguire a Montecarlo, dove si corre già nel prossimo weekend...

Leggi »
formula 1

Progressi Mercedes evidenti,
ma Ferrari e Red Bull ancora lontane

Ha compiuto progressi la Mercedes grazie agli sviluppi portati nel GP di Spagna? La risposta è sì. Ha raggiunto il livelo di ...

Leggi »
formula 1

Il primo ko tecnico pesa,
ma questa Ferrari può rimediare

Al giro 27 del Gran Premio di Spagna per la Ferrari è cambiato tutto: il ritiro di Charles Leclerc, dovuto alla rottura di tu...

Leggi »
29 Apr [10:28]

Formazione ridotta per Zengő:
al via con due Cupra per Huff e Nagy

Michele Montesano

Sarà una stagione a ranghi ridotti quella che si appresta ad affrontare Zengő Motorpsort nel WTCR. Il team ungherese schiererà solamente 2 Cupra Leon Competición per l’esperto Rob Huff e il pilota di casa Dániel Nagy. Neanche un mese fa il Team Principal Zoltán Zengő non aveva fatto mistero della situazione delicata del team. Infatti la casa madre Cupra, sempre più focalizzata sul campionato elettrico FIA ETCR, ha tolto il supporto ufficiale alla squadra lasciandola in balia del suo destino.

Zengő si è trovato così ad imbastire un programma da team privato chiuso quasi alla vigilia della prima gara stagionale di Pau, in scena nel weekend del 6-8 maggio. Per il secondo anno consecutivo Huff farà parte della squadra ungherese. L’ex campione WTCC nel 2021 ha vissuto una stagione travagliata ottenendo una sola vittoria nell’ultima gara di Sochi. Il ventiquattrenne Nagy tornerà nel Mondiale Turismo dopo 5 anni, era il 2017 quando ha disputato il WTCC proprio fra le fila dello Zengő Motorpsort. L’ungherese lo scorso anno ha preso il via nel PURE ETCR al volante della Cupra e-Racer classificandosi all’ottavo posto al termine della stagione.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone