30 Gen [23:08]

Daly a Indy con Andretti

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Conor Daly correrà alla 500 Miglia di Indianapolis col team Andretti Autosport. Il ventisettenne figlio d’arte tornerà così alle gare IndyCar con una vettura estremamente competitiva e con quella che probabilmente è la migliore scuderia sulla piazza. Dopo un difficile tentativo di sfondare in Europa, Daly è tornato in patria racimolando budget limitati ma riuscendo a mettersi in mostra.

Diabetico, Daly era sponsorizzato fino allo scorso anno dall’azienda di prodotti per diabetici Lilly, prima di un controverso allontanamento. Lo sponsor l’ha abbandonato perché oltre 30 anni dopo, a suo padre Derek erano stati attribuiti commenti razzisti fatti negli anni 70. Implacabile la scure del politicamente corretto, anche se con decenni di ritardo e contro una differente generazione. Da quel punto, Daly si era dedicato alle gare Midget.

Ora, per Daly, che tra l’altro è figliastro del presidente dell’Indianapolis Motor Speedway Doug Boles, arriva una nuova opportunità.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone