formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
6 Set [8:21]

Darlington, gara
Hamlin inaugura i playoff

Marco Cortesi

Denny Hamlin è finalmente riuscito a centrare la sua prima vittoria dell’anno e lo ha fatto in un momento chiave, il primo appuntamento dei playoff NASCAR 2021. Sul tracciato di Darlington, molti protagonisti dei playoff sono finiti contro le barriere da soli o a causa di forature. Hamlin, che ha lottato per tutta la gara con Kyle Larson, si è imposto nonostante un disperato attacco finale che ha visto il pilota di Hendrick “bussare” il rivale ma anche finire a contatto con la barriera e accontentarsi del secondo posto. Tra i due litiganti abrebbe potuto inserirsi anche Martin Truex Jr., che dopo essere passato davanti al compagno in Toyota Hamlin in occasione della penultima sosta, è stato penalizzato per un eccesso di velocità ai box, chiudendo comunque quarto alle soalle di Ross Chastain. Quinto posto per Kevin Harvick, apparso più performante che nel recente passato.

Ha perso posizioni nel finale Kurt Busch, comunque sesto davanti alle vetture Penske di Brad Keselowski e Joey Logano. Top-10 anche per Chris Buescher e Austin Dillon. Su una delle prime piste permanenti della storia NASCAR, difficilissima per il poco spazio utile a disposizione e la complessità in generale della tattica, sono stati come detto tanti i protagonisti a cadere. Il primo è stato Alex Bowman, mandato a muro da una gomma ma riuscito a concludere ventiseiesimo. Un errore in sorpasso ha spedito forte nelle barriere Michael McDowell, vincitore di Daytona, mentre uno pneumatico ha eliminato anche Kyle Busch, che sembrava parecchio in difficoltà a livello di passo, e William Byron.

Poco dopo è toccato al campione in carica Chase Elliott: giornata nera in ottica playoff per Hendrick con il solo Larson superstite. Ma c’è stato tempo anche per un testacoda di Ryan Blaney, vincitore degli ultimi due appuntamenti. Da un certo punto di vista, i tanti KO hanno aiutato i piloti coinvolti a restare tutti in lotta per l’accesso alla fase successiva, Nella sfortuna, si sono trovati allo stesso livello. Unica eccezione, McDowell, che è già in seria difficoltà al fondo della graduatoria dei “prescelti”.

Domenica 5 settembre 2021, gara

1 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 367 giri
2 - Kyle Larson (Chevrolet) - Hendrick - 367
3 - Ross Chastain (Chevrolet) - Ganassi - 367
4 - Martin Truex Jr (Toyota) - Gibbs - 367
5 - Kevin Harvick (Ford) - Stewart-Haas - 367
6 - Kurt Busch (Chevrolet) - Ganassi - 367
7 - Brad Keselowski (Ford) - Penske - 367
8 - Joey Logano (Ford) - Penske - 367
9 - Chris Buescher (Ford) - Roush - 367
10 - Austin Dillon (Chevrolet) - Childress - 367
11 - Cole Custer (Ford) - Stewart-Haas - 367
12 - Ryan Preece (Chevrolet) - JTG - 367
13 - Daniel Suarez (Chevrolet) - Trackhouse - 367
14 - Ryan Newman (Ford) - Roush - 367
15 - Corey LaJoie (Chevrolet) - Spire - 367
16 - Aric Almirola (Ford) - Stewart-Haas - 366
17 - Ricky Stenhouse Jr (Chevrolet) - JTG - 366
18 - Tyler Reddick (Chevrolet) - Childress - 366
19 - Chase Briscoe (Ford) - Stewart-Haas - 366
20 - Christopher Bell (Toyota) - Gibbs - 366
21 - Bubba Wallace (Toyota) - 23XI - 366
22 - Ryan Blaney (Ford) - Penske - 366
23 - Matt DiBenedetto (Ford) - Wood Brothers - 365
24 - Anthony Alfredo (Ford) - FrontRow - 364
25 - Justin Haley (Chevrolet) - Kaulig - 364
26 - Alex Bowman (Chevrolet) - Hendrick - 363
27 - BJ McLeod(i) (Ford) - LiveFast - 359
28 - Josh Bilicki (Ford) - Ware - 359
29 - Joey Gase (Ford) - Ware - 357
30 - Quin Houff (Chevrolet) - Starcom - 355
31 - Chase Elliott (Chevrolet) - Hendrick - 327
32 - Erik Jones (Chevrolet) - Petty - 264
33 - Cody Ware (Chevrolet) - Ware - 209
34 - William Byron (Chevrolet) - Hendrick - 199
35 - Kyle Busch (Toyota) - Gibbs - 125
36 - James Davison (Chevrolet) - Ware - 50
37 - Michael McDowell (Ford) - FrontRow - 30

Il campionato
1. Larson 2106; 2. Hamlin 2072; 3. Truex 2062; 4. Kurt Busch 2052; 5. Blaney 2048.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone