formula 1

Altri investimenti in Aston Martin,
Stroll Sr conferma il progetto team F1

Jacopo Rubino

La trasformazione del team Racing Point in Aston Martin per la prossima stagione di...

Leggi »
Mondiale Rally

La FIA ha approvato il nuovo
regolamento tecnico del WRC

Mattia Tremolada

Tramite una votazione virtuale il Consiglio Mondiale del Motor Sport ieri ha incaricato la...

Leggi »
9 Gen [10:46]

Dubai - Qualifiche
Sasahara si fa sentire, doppia pole

Jacopo Rubino

Doppia pole-position di Ukyo Sasahara a Dubai, seconda tappa della stagione 2019-2020 di F3 Asia: il campione in carica sembra subito volersi lasciare alle spalle il difficile round di apertura disputato a Sepang nel mese di dicembre, anche se da pilota "guest" non ha la possibilità di prendere punti. Il portacolori della Hitech ha girato in Q1 in 1'53"232, battendo di quasi tre decimi Nikita Mazepin, mentre in Q2 ha abbassato il limite a 1'52"837, precedendo un altro dei suoi compagni di squadra, il vicecampione 2018 Jake Hughes.

Sul circuito degli Emirati Arabi, inedito per la serie organizzata dalla Top Speed di Davide De Gobbi, si è ben comportato anche Joey Alders, attuale leader della classifica generale. L'olandese del team BlackArts ha ottenuto un doppio quarto crono, in un confronto sul filo dei centesimi con la coppia Pinnacle formata da Jack Doohan (secondo in graduatoria) e Pietro Fittipaldi, che rispetto a un mese fa sembra decisamente più a suo agio al volante della vettura Tatuus-Autotecnica. Se i "big" Mazepin e Hughes hanno portato a casa ciascuno una prima fila, dovranno anche rimboccarsi le maniche in un'altra manche: il britannico in gara 1 di oggi scatterà sesto, al russo toccherà in gara 3.

A Dubai lo schieramento della F3 Asia si è inoltre arricchito con due profili interessanti: il venezuelano Sebastian Fernandez (prossimo alfiere ART in F3 "internazionale") rafforza la pattuglia Pinnacle, il belga Amaury Cordeel, visto anche nella Winter Series di un anno fa, è presente una tantum con la MP Motorsport che ha già esperienza con il telaio Tatuus grazie alla presenza in Formula Renault Eurocup. Entrambi hanno figurato meglio in Q1, rispettivamente nono e dodicesimo.

Cresce il nostro Alessio Deledda, unico azzurro al via, che in extremis ha migliorato in Q2: dodicesimo. Lla sfida al femminile fra Jamie Chadwick e Tatiana Calderon vede in vantaggio la giovane inglese, che partirà addirittura settima in gara 3. Manca invece all'appello il cinese Daniel Cao, a causa di impegni scolastici.

Va ricordato che il programma di questo appuntamento è concentrato tutto entro il venerdì, per dare quindi spazio alla tradizionale 24 Ore riservata alle auto GT e Turismo.

Giovedì 9 gennaio 2020, qualifica 1

1 - Ukyo Sasahara - Hitech - 1'53"232
2 - Nikita Mazepin - Hitech - 1'53"524
3 - Jack Doohan - Pinnacle - 1'53"845
4 - Joey Alders - BlackArts - 1'53"864
5 - Pietro Fittipaldi - Pinnacle - 1'53"925
6 - Jake Hughes - Hitech - 1'53"990
7 - James Yu - Zen - 1'54"079
8 - Devlin DeFrancesco - Absolute - 1'54"222
9 - Sebastian Fernandez - Pinnacle - 1'54"322
10 - Jamie Chadwick - Absolute - 1'54"715
11 - Yu Kanamaru - BlackArts - 1'54"930
12 - Amaury Cordeel - MP Motorsport - 1'55"113
13 - Alessio Deledda - Hitech - 1'55"412
14 - Tommy Smith - Absolute - 1'55"438
15 - Tatiana Calderón - Seven GP - 1'55"887
16 - Paul Wong - Zen - 1'58"708
17 - Thomas Luedi - BlackArts - 1'59"728

Giovedì 9 gennaio 2020, qualifica 2

1 - Ukyo Sasahara - Hitech - 1'52"837
2 - Jake Hughes - Hitech - 1'53"280
3 - Pietro Fittipaldi - Pinnacle - 1'53"514
4 - Joey Alders - BlackArts - 1'53"478
5 - Jack Doohan - Pinnacle - 1'53"551
6 - Nikita Mazepin - Hitech - 1'53"743
7 - James Yu - Zen - 1'53"855
8 - Jamie Chadwick - Absolute - 1'53"878
9 - Yu Kanamaru - BlackArts - 1'54"255
10 - Devlin DeFrancesco - Absolute - 1'54"574
11 - Tommy Smith - Absolute - 1'54"643
12 - Alessio Deledda - Hitech - 1'54"745
13 - Amaury Cordeel - MP Motorsport - 1'54"886
14 - Tatiana Calderón - Seven GP - 1'55"118
15 - Paul Wong - Zen - 1'58"127
16 - Sebastian Fernandez - Pinnacle - 1'59"075
17 - Thomas Luedi - BlackArts - 1'59"127

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone