indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Qualifica
Alpine pole da usato garantito

Michele Montesano A dispetto del nuovo corso delle HyperCar, voluto da Aco e WEC, a siglare la pole position a Portimão è st...

Leggi »
formula 1

Gli incidenti di Baku: sotto accusa
le pressioni adottate in gara dai team

Sono trascorsi sette giorni dal Gran Premio di Baku e ancora non si conoscono le cause precise che hanno determinato il cedim...

Leggi »
formula 1

La Haas non è più ultima,
ma la lotta interna si scalda

Anche un 13esimo posto può valere moltissimo. Quello ottenuto da Mick Schumacher nella caotica domenica a Baku, per esempio, ...

Leggi »
Rally

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle de...

Leggi »
IMSA

BMW conferma il programma LMDh
per il 2023 e con obiettivo Le Mans

Il nuovo direttore di BMW M Markus Flasch ha confermato che la marca bavarese realizzerà un programma LMDh per il 2023. Senza...

Leggi »
7 Feb [10:46]

Gli equipaggi Toyota
Fenestraz e Miyata in, Nakajima out

Marco Cortesi

Toyota ha annunciato la composizione delle proprie squadre per SuperGT e SuperFormula, ultima casa in ordine di tempo. La grande novità sarà quella del marchio impiegato, Toyota e non più Lexus, con le nuove Supra già viste in fase di test.

Si conferma l'arrivo di Sacha Fenestraz, che correrà con Yuhi Sekiguchi sulla seconda Supra del team Tom's accanto ai confermati Ryo Hirakawa e Nick Cassidy. L'argentino, in arrivo dalla Formula 3 nazionale e dal Super GT classe GT300, sostituisce Kazuki Nakajima, già super-impegnato quest'anno.

Il secondo rookie sarà Ritomo Miyata, anche lui proveniente dalla Japan F3, che affiancherà Yuji Kunimoto al team Bandoh, mentre Sho Tsuboi, precedentemente schierato dalla struttura del figlio del patron SuperGT, passerà accanto a Kazuya Oshima. Quest'ultimo equipaggio, schierato sulla vettura del Rookie Racing, struttura che di fatto sostituisce in tutto e per tutto il team LeMans campione in carica ma "scaricato" dalla casa delle tre ellissi.

Non ci sarà il campione Kenta Yamashita, impegnato in giro per il mondo tra GT e WEC, mentre l'altra squadra di casa Cerumo sarà invariata con Yuji Tachikawa e Hiroaki Ishiura. Confermato anche il team Sard, con Heikki Kovalainen ancora affiancato da Yuichi Nakayama.

Curiosità nella classe GT300. Confermata l'introduzione della Supra JAF GT300 per il team Saitama Toyopet, rimarranno impiegate anche due Prius JAF GT300 oltre alle Lexus RC F GT3: la casa diretta da Akio Toyoda userà quindi tre modelli differenti.

La squadra ufficiale Toyota

Cerumo
Kazuya Oshima-Sho Tsuboi
Yuji Tachikawa-Hiroaki Ishiura

Sard
Heikki Kovalainen-Yuichi Nakayama

Tom's
Nick Cassidy-Ryo Hirakawa
Yuhi Sekiguchi-Sacha Fenestraz

Bandoh
Yuji Kunimoto-Ritomo Miyata

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone