formula 1

Test a Montmelò - 2° giorno
Ferrari al comando, ma non convince

Massimo Costa - XPB Images

La Ferrari ha chiuso al comando la seconda giornata dei test F1 a Mont...

Leggi »
Mondiale Rally

Rovanpera già da record
col podio conquistato in Svezia

Massimo Costa

Due gare, Montecarlo e Svezia, ed è già entrato nella storia. Kalle Rovanpera con il terzo po...

Leggi »
21 Dic [10:29]

Goodyear nuovo fornitore di gomme,
accordo con il WTCR fino al 2022

Jacopo Rubino

Sarà Goodyear il nuovo fornitore di pneumatici del WTCR. L'azienda americana è stata scelta dalla FIA per raccogliere l'eredità della giapponese Yokohama, presente nei campionati 2018 e 2019 e prima ancora nel vecchio WTCC fin dal 2006.

Il contratto ha durata di tre anni, con scadenza a fine 2022, e fa parte della strategia di Goodyear di riaffacciarsi sulla scena internazionale del motorsport: il primo passo è stato l'accordo per equipaggiare le vetture di classe LMP2 del Mondiale Endurance e della ELMS. E sempre dal 2020, il marchio stanunitense sostituirà quello della consociata Dunlop nel BTCC, altra categoria per auto Turismo.

"Diventare i fornitori esclusivi di gomme per il WTCR si inserisce nella nostra strategia di ritorno nel motorsport globale", ha confermato Mike Rytokoski, capo marketing di Goodyear per l'Europa. "Questo ci consentirà di raggiungere gli appassionati di numerosi Paesi, e mettere in mostra le prestazioni della nostra gamma di pneumatici da competizione".

Le coperture utilizzate nella World Touring Car Cup saranno denominate Eagle F1 SuperSport. Già negli anni Settanta e Ottanta, Goodyear produceva i pneumatici per l'Europeo Turismo di allora, precursore dell'odierna serie iridata. Ad oggi, con 368 successi, resta inoltre la più vincente nella storia della Formula 1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone