30 Ott [11:44]

Grasser e Dragonspeed al via nel 2020

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Ci sono due aggiunte di peso per l’IMSA 2020. Nella classe riservata alle vetture GT3, arriverà il team Grasser con le Lamborghini Huracan. Oltre a difendere i grandi risultati conquistati nelle classiche di durata del calendario, la compagine austriaca schiererà due vetture a tempo pieno nella categoria. La squadra opererà dalla sede del team Starworks, che già è utilizzata come base dal team Land. Quest’anno, il team Grasser ha vinto sia la 24 Ore di Daytona (per la seconda volta consecutiva) sia la 12 Ore di Sebring.

Tra i prototipi arriveranno poi due Oreca del team DragonSpeed in classe LMP2, categoria che quest’anno aveva visto solo due partecipanti. La prima vettura verrà gestita per conto dell’Era Motorsport, compagine proveniente dalle gare storiche, mentre la seconda sarà schierata direttamente dalla squadra di Elton Julian. Ancora non è definito se il programma si limiterà alle grandi endurance o comprenderà una partecipazione full-time.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone