formula 1

Montmelò - Libere 2
Hamilton per 0"022 davanti a Sainz

Lavoro intenso per tutti i dieci team nella seconda sessione libera del GP di Spagna. Il difficile tracciato di Montmelò ha p...

Leggi »
FIA Formula 2

Montmelò - Qualifica
Aron batte Crawford per due millesimi

Da quando ha debuttato lo scorso anno in Formula 3, Paul Aron ha effettuato un totale cambio di mentalità: se, ai tempi dell’...

Leggi »
FIA Formula 3

Montmelò - Qualifica
Magia di Mansell, prima pole

Prima pole, al secondo anno nella categoria, per Christian Mansell. Attenzione, nessuna parentela con quel Nigel Mansell che ...

Leggi »
formula 1

Montmelò - Libere 1
Norris apre il weekend spagnolo

Come accaduto a Montreal, anche a Montmelò nel GP di Spagna è la McLaren a comandare al termine del primo turno libero. Se in...

Leggi »
formula 1

De Meo nomina Briatore
consigliere esecutivo Alpine

Flavio Briatore torna in F1 con un ruolo attivo. Luca De Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, alla continua ricer...

Leggi »
24 ore le mans

La debacle di Alpine e Peugeot: gara
stregata tra ritiri e mancata competitività

Michele Montesano Nemo profeta in patria est: la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans si è rivelata stregata per le Case fra...

Leggi »
6 Giu [20:26]

Il fine settimana pazzesco
della Tatuus nel mondo

Quello del 9 giugno è un fine settimana da record per Tatuus, con otto campionati contemporaneamente in pista (un terzo dei 24 forniti in totale) e la bellezza di 180 vetture. Cinque le diverse tipologie di vetture: le T-421 nei Formula 4 Australia, British, CEZ e Spanish, le vetture della Road to Indy in USF 2000 e Pro 2000, la T-318 del FRECA e la sua versione modificata per l'EuroCup-3. Saranno 56 in totale le sessioni dei campionati in pista con il record di 20 nella sola giornata di sabato.

Una copertura realmente globale, che inizierà ogni giorno nella notte italiana, quando al The Bend Motorsport Park di Adelaide (Australia) sarà pieno giorno. All'alba italiana sarà tempo di spegnere i motori nell'emisfero australe e accendere quelli europei, con le sessioni di test per tutti i campionati e le qualifiche del Formula 4 CEZ. Con il volgere al termine delle giornate europee si accenderanno anche i motori della Road to Indy, con i test del giovedì, le qualifiche del venerdì e le gare del sabato e la domenica sul circuito del Road America, in compagnia di Indy Next e Indy Car.

Ventidue gare in totale per un weekend davvero senza precedenti, che certifica la presenza globale non solo del marchio Tatuus, e più in generale del motorsport italiano, in un fine settimana reso speciale anche da un anniversario unico, altrettanto a tinte tricolore: i 10 anni dalla nascita della categoria Formula 4, avvenuta l'8 giugno del 2014 sul circuito di Adria, con il campionato italiano di categoria primo a nascere, spianando la strada ad un movimento che sarebbe diventato negli anni via via più ricco e importante per la crescita dei piloti di tutto il mondo.
gdlracing