formula 1

Calendario F1 2021, le ipotesi:
il via in Australia, novità Arabia

Jacopo Rubino - XPB Images

"Siamo vicini ad avere un calendario per il 2021", ha dic...

Leggi »
Mondiale Rally

Italia Sardegna, finale
Sordo resiste e trionfa

Jacopo Rubino

Per il secondo anno consecutivo Dani Sordo trionfa al Rally d’Italia Sardegna: pilota Hyun...

Leggi »
30 Set [12:18]

Il podio toscano è già un ricordo,
in Russia Albon ha deluso ancora

Massimo Costa - XPB Images

L’euforia del terzo posto conquistato meritatamente al Mugello è svanita in fretta per Alexander Albon. Christian Horner aveva sperato che la coppa portata a casa dalla Toscana fosse servita per instillare fiducia nella mente del suo giovane pilota anglo-thailandese, ma nella qualifica ha rimediato un pessimo decimo posto, staccato di 1”2 da Verstappen, non trovandosi nella posizione migliore in quanto a traffico, in quell’ultimo tentativo finale dopo bandiera rossa per l’incidente di Sebastian Vettel.

A peggiorare le cose per Albon è poi arrivata la decisione di sostituire il cambio, il ché è costato altre cinque posizioni (di penalità) facendolo precipitare in ottava fila. Con il morale a terra, Albon ha vissuto una gara complicata, a centro gruppo, conclusa con fatica al decimo posto: “Tanto lavoro per prendere un punto”, ha commentato distrutto a fine corsa. “La mia non è stata una prova facile, ho faticato molto all’inizio a superare gli avversari e a risalire con le gomme dure e così ho perso tanto tempo. Quando ho messo le medie, è andata un poco meglio ed ho fatto tutto quello che potevo per recuperare, ma era sempre difficile farsi largo ed è stato frustrante. Sono sempre stato nel traffico tutto il tempo, non ho mai avuto un giro libero”.

Christian Horner gli ha concesso l’attenuante di essere partito a centro schieramento, con gomme dure, dunque ben poco poteva fare contro la maggioranza degli avversari che erano scattati con le soft o le medie. Ma rimane il fatto che a deludere è sempre lui...

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone