formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
dtm Il team Rosberg rimane nel DTM
27 Dic [20:09]

Il team Rosberg rimane nel DTM

Massimo Costa

Il team Rosberg ha annunciato che rimarrà nella serie DTM 2021 che adotterà il regolamento GT3. La squadra dei due campioni del mondo F1 (il padre Keke e il figlio Nico), ma diretta da Kimmo Liimatainen, ha confermato la propria presenza fino al 2022. Probabilmente verranno schierate due Audi R8 LMS, il costruttore che il team Rosberg ha portato in pista nelle ultime stagioni vincendo il terzo titolo DTM con René Rast, campione nel 2020, 2019 e 2017. Rosberg segue così la via intrapresa dal team Abt di rimanere nel DTM seppure con le nuove regole GT3. Le altre squadre che hanno confermato la presenza nel campionato sono, come già riportato, la Gruppe M con una Mercedes, la 2Seas Motorsport e la RJN entrambe iscritte con una McLaren. E' intenzione di Gerhard Berger, responsabile DTM, di arrivare a una ventina di vetture.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone