formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
12 Nov [22:03]

Imola, test
Minì al comando, tanti rookie

Mattia Tremolada - Foto Contu

Ben trenta monoposto sono scese in pista a Imola, per una giornata di test che precede il sesto appuntamento della stagione di Formula 4, in programma sul circuito che sorge sulle rive del Santerno settimana prossima. A portarsi in vetta nel turno della mattina è stato Andrea Rosso, il pilota più attivo in pista al pari del compagno di squadra in Cram Vittorio Catino. Nel turno pomeridiano le Prema di Gabriele Minì e Gabriel Bortoleto hanno dato la zampata, portandosi in prima e seconda posizione. Sebastian Montoya ha chiuso quarto nonostante un'uscita di pista, mentre Dino Beganovic ha fatto segnare il nono tempo, alle spalle anche del rientrante Kirill Smal. La squadra di Grisignano ha schierato una sesta vettura per Conrad Laursen, leader della F4 Danese.

Tanti i debuttanti in questa giornata. Jenzer, che ha piazzato Santiago Ramos e Filip Ugran quinto e sesto, ha portato in pista anche Francesco Braschi, già visto a Monza e Mugello, e i kartisti Diego Contecha ed Elia Sperandio. Con Cram sono tornati in azione oltre a Rosso e Catino, Mateusz Kaprzyk, guarito dal Covid-19, e Nicolas Baptiste, reduce dal proprio debutto nella F4 Spagnola a Jarama lo scorso fine settimana e in predicato di disputare le ultime due tappe a Imola e Vallelunga.

Sempre veloce Pietro Delli Guanti, settimo con la vettura di BVM Technorace dopo aver conquistato il successo a Monza. La squadra che vede l'unione di forze tra Giuseppe Mazzotti e Alessandro Perullo ha portato in pista anche Francesco Simonazzi, undicesimo, Pietro Armanni e il francese Noam Abramczyk. In top-10 anche Sebastian Ogaard di Bhaitech, con cui è tornato in azione Tikhon Kharitonov, già protagonista di una serie di test con la squadra veneta verso la fine della stagione 2019. Leonardo Fornaroli, tredicesimo, guida i due nuovi volti di Iron Lynx, Kacper Sztuka e Yaroslav Shevyrtalov. Taylor Barnard è invece stato affiancato nel box AKM dall'esperto Gianluca Giraudi, già al via con Antonelli in diverse gare Gran Turismo.

Giovedì 12 novembre 2020, classifica di giornata

1 - Gabriele Minì - Prema - 1'44"483 - 78 giri
2 - Gabriel Bortoleto - Prema - 1'44"744 - 77
3 - Andrea Rosso - Cram - 1'44"766 - 115
4 - Sebastian Montoya - Prema -1'44"769 - 88
5 - Santiago Ramos - Jenzer - 1'45"098 - 79
6 - Filip Ugran - Jenzer - 1'45"146 - 98
7 - Pietro Delli Guanti - BVM Technorace - 1'45"163 - 84
8 - Kirill Smal - Prema - 1'45"198 - 86
9 - Dino Beganovic - Prema - 1'45"231 - 81
10 - Sebastian Ogaard - Bhaitech - 1'45"392 - 91
11 - Francesco Simonazzi - BVM Technorace - 1'45"415 - 96
12 - Francesco Braschi - Jenzer - 1'45"455 - 89
13 - Leonardo Fornaroli - Iron Lynx - 1'45"726 - 87
14 - Dexter Patterson - Bhaitech - 1'45"831 - 89
15 - Nicolas Baptiste - Cram - 1'45"904 - 100
16 - Vittorio Catino - Cram - 1'46"139 - 115
17 - Kacper Sztuka - Iron Lynx - 1'46"262 - 102
18 - Mateusz Kaprzyk - Cram - 1'46"263 - 93
19 - Vlad Lomko - US Racing - 1'46"274 - 98
20 - Conrad Laursen - Prema - 1'46"295 - 78
21 - Axel Gnos - G4 Racing - 1'46"444 - 99
22 - Yaroslav Shevyrtalov - 1'46"485 - 74
23 - Diego Contecha - Jenzer - 1'46"605 - 103
24 - Tikhon Karitonov - Bhaitech - 1'46"615 - 95
25 - Taylor Barnard - AKM - 1'46"672 - 91
26 - Sebastian Freymuth - AS Motorsport - 1'46"771 - 106
27 - Pietro Armanni - BVM Technorace - 1'47"665 - 78
28 - Elia Sperandio - Jenzer - 1'47"697 - 85
29 - Noam Abramczyk - BVM Technorace - 1'48"559 - 99
30 - Gianluca Giraudi - AKM - 1'48"975 - 41
gdlracing