formula 1

"Senna, la magia della perfezione"
Il libro/racconto di Alberto Sabbatini

Qual era la forza nascosta dietro i grandi successi di Ayrton Senna? La velocità, il talento, il maniacale perfezionismo? ...

Leggi »
Mondiale Rally

Italia Sardegna, finale
Sordo resiste e trionfa

Jacopo Rubino

Per il secondo anno consecutivo Dani Sordo trionfa al Rally d’Italia Sardegna: pilota Hyun...

Leggi »
27 Ago [21:31]

Indy Pro 2000 a Gateway
Kirkwood rimonta, Petrov debutta

Marco Cortesi

Continua con una rimonta la... rimonta di Kyle Kirkwood nella Indy Pro 2000 2019. Il pilota della Florida, squalificato nelle prove ufficiali sull'ovale di Gateway a causa di un'infrazione tecnica, è partito dal fondo ma è stato in grado di riprendere la leadership già al settimo giro, portando il team RP Motorsport ad un altro trionfo ed avvicinando ulteriormente la leadership di Rasmus Lindh in classifica. Il danese, dopo avere perso un paio di posizioni al via, è sopravvissuto a un contatto con Moises de la Vara (finito a muro) per chiudere al secondo posto dopo un gran duello con Kory Enders. Per il texano si è trattato del primo podio dell'anno. Quarto il singaporeno Danial Frost seguito da Sting Ray Robb. Solo sesto Parker Thompson, ormai lontano dalla lotta per il titolo. Da sottolineare il debutto, sempre col team RP, di Artem Petrov. Il russo ex Formula 4 quest'anno ha corso sporadicamente in Euroformula e FIA F3.

Sabato 24 agosto 2019, gara

1 - Kyle Kirkwood (R) - RP Motorsport - 55 laps
2 - Rasmus Lindh (R) - Juncos - 0"8679
3 - Kory Enders (R) - DEForce - 0"9601
4 - Danial Frost (R) - Exclusive - 3"4598
5 - Sting Ray Robb - Juncos - 4"0903
6 - Parker Thompson - Abel - 4"5870
7 - Artem Petrov (R) - RP Motorsport - 6"6119
8 - Nikita Lastochkin - Exclusive - 7"8187
9 - Antoine Comeau (R) - Turn 3 - 8"7151
10 - Charles Finelli - FatBoy - 1 giro

Ritirati
40° giro - Moises de la Vara
15° giro - Jacob Abel

Il campionato
1. Lindh, 323; 2. Kirkwood, 317; 3. Thompson, 259; 4. Frost, 254; 5. Robb, 241

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone