GT World Challenge

La corazzata del Gran Turismo
parte dal circuito di Monza

Dimenticati i problemi derivanti dal Covid che avevano modificato il calendario 2020, tanto che la prima gara Endurance ...

Leggi »
Rally

Nel Rally di Sanremo, vittoria
a tavolino per la Hyundai di Breen

Una gara bella e combattuta come nelle migliori tradizioni del 68.Rallye Sanremo, una battaglia sul filo dei secondi che si è...

Leggi »
formula 1

La battaglia di Hamilton contro il
razzismo e per una F1 più inclusiva

In una bella intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Lewis Hamilton parla di sé e del suo impegno a favore delle min...

Leggi »
Formula E

Tra conferme e attese,
il punto sulla griglia Gen3

"Se potessi chiedere due cose, vorrei una squadra italiana e la Tesla. Con Tesla sarà difficile, perché Elon Musk ha alt...

Leggi »
formula 1

Cancellare la gara in Bahrain,
l'obiettivo di Mazepin per Imola

Il Gran Premio dell'Emilia Romagna sarà il secondo in Formula 1 per Nikita Mazepin, o forse il primo reale. Quello d'...

Leggi »
formula 1

La nuova vita di Brivio in Alpine:
"Della F1 mi ha attirato la sfida"

Per Davide Brivio il Gran Premio del Bahrain del 28 marzo è stato il primo da "addetto ai lavori" in Formula 1, dop...

Leggi »
3 Set [7:36]

USF2000 a Portland
Doppietta di McElrea

Nella USF2000 in programma a Portland, il favorito iniziale del campionato ha vinto due gare su due, passando al comando della graduatoria e completando la sua rimonta. Si tratta del diciannovenne Hunter McElrea. Il pilota di Los Angeles ha vinto battendo due volte il suo rivale diretto Braden Eves, mentre i terzi posti sono stati divisi da Christian Rasmussen (che ha lottato per il secondo posto) e Zach Holden. Quella di McElrea è stata una prestazione dominante, con i rivali che non hanno provato nemmeno ad impensierirlo, pensando a limitare i danni.

Sabato 31 agosto 2019, gara 1

1 - Hunter McElrea (R) - Pabst - 25 giri
2 - Braden Eves (R) - Cape - 4"8713
3 - Christian Rasmussen (R) - Howard - 5"4358
4 - Colin Kaminsky - Pabst - 16"1443
5 - Darren Keane - Cape - 17"6402
6 - Jak Crawford (R) - Cape - 19"5516
7 - Manuel Sulaiman (R) - DEForce - 19"8186
8 - Eduardo Barrichello (R) - DEForce - 20"5335
9 - Bruna Tomaselli - Pabst - 22"1288
10 - Zach Holden - Legacy - 22"6569
11 - Josh Green (R) - Howard - 24"2893
12 - Reece Gold (R) - Cape - 24"5648
13 - Jack William Miller (R) - MVM - 33"0238
14 - Kyle Dupell - NWR - 34"3752
15 - Yuven Sundaramoorthy (R) - Pabst - 49"6012
16 - Christian Bogle (R) - Howard - 57"9336
17 - Nolan Siegel (R) - NWR - 1 giro
18 - Ayrton Ori (R) - Legacy - 1 giro

Domenica 1 settembre, gara 2

1 - Hunter McElrea (R) - Pabst - 25 giri
2 - Braden Eves (R) - Cape - 5"5127
3 - Zach Holden - Legacy - 7"0539
4 - Colin Kaminsky - Pabst - 7"2444
5 - Darren Keane - Cape - 9"3538
6 - Jak Crawford (R) - Cape - 13"7975
7 - Manuel Sulaiman (R) - DEForce - 17"1918
8 - Eduardo Barrichello (R) - DEForce - 19"0390
9 - Bruna Tomaselli - Pabst - 19"3233
10 - Josh Green (R) - Howard - 21"1953
11 - Reece Gold (R) - Cape - 21"3304
12 - Nolan Siegel (R) - NWR - 22"7133
13 - Jack William Miller (R) - MVM - 26"9590
14 - Yuven Sundaramoorthy (R) - Pabst - 30"5474
15 - Kyle Dupell - NWR - 31"8179
16 - Ayrton Ori (R) - Legacy - 58"1400
17 - Christian Rasmussen (R) - Howard - 58"6857
18 - Christian Bogle (R) - Howard - 59"1202

Il campionato
1. McElrea 316; 2. Eves 310; 3. Keane 241; 4. Kaminsky 237; 5. Rasmussen 225.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone