formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
indycar

Detroit - Gara 2
Vittoria-spettacolo di O'Ward

Successo e leadership del campionato di un punto per Pato O’Ward nel secondo appuntamento del fine settimana IndyCar a Detroi...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Gara
Doppietta per Toyota, Jota e Ferrari

Michele Montesano Non poteva esserci miglior modo per festeggiare la 100ª gara fra i prototipi nel Mondiale Endurance per la...

Leggi »
indycar

Detroit 1 - Gara
Prima vittoria di Ericsson

Marcus Ericsson ha conquistato a Detroit la sua prima vittoria in IndyCar per il team Ganassi. Il pilota svedese, che si è tr...

Leggi »
indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
16 Mag [20:26]

Indy Road, gare
Malukas prende il comando

Marco Cortesi

David Malukas ha riconquistato sul tracciato stradale di Indy la leadership della Indy Lights grazie ad in secondo posto e un successo. Gara 1 è andata a Lundqvist, ora secondo in campionato, che è partito dalla pole e non ha più mollato la testa. Per lui anche il giro più veloce della gara. Il pilota svedese, ex campione F4 UK e Regional America, ha poi pagato un lungo in curva 1 nella seconda corsa terminando quinto.

Malukas è stato l'unico a tenersi ad una distanza relativamente ravvicinata, mentre la top-5 è stata completata da Toby Sowery, Kyle Kirkwood e Alex Peroni.

In gara 2 ha preso la testa Malukas dalla pole, e presto al secondo posto si è installato Sowery che ha iniziato un lungo inseguimente. E l'inglese è riuscito anche a passare nel finale, prima di essere contrastato da Malukas e preceduto sul traguardo in volata, per soli due centesimi.

Per il terzo posto si sono sfidati Kyle Kirkwood e Alex Peroni con l'australiano andato a prevalere. Lundqvist, con le gomme danneggiate, ha poi terminato quinto davanti a Devlin DeFrancesco.

Venerdì 14 maggio 2021, gara 1

1 - Linus Lundqvist - HMD Motorsports - 30 giri
2 - David Malukas - HMD Motorsports - 2"3922
3 - Toby Sowery - Juncos Racing - 8"8122
4 - Kyle Kirkwood - Andretti Autosport - 12"9343
5 - Alex Peroni - Carlin - 15"1784
6 - Danial Frost - Andretti Autosport - 19"5144
7 - Devlin DeFrancesco - Andretti Autosport - 20"2894
8 - Robert Megennis - Andretti Autosport - 22"3762
9 - Sting Ray Robb - Juncos Racing - 25"9796
10 - Benjamin Pedersen - HMD Motorsports - 27"3407
11 - Antonio Serravalle - Pserra Racing - 32"6258
12 - Christian Bogle - Carlin - 36"8855
13 - Nikita Lastochkin - HMD Motorsports - 50"1556

Sabato 15 maggio 2021, gara 2

1 - David Malukas - HMD Motorsports - 35 giri
2 - Toby Sowery - Juncos Racing - 0"0283
3 - Alex Peroni - Carlin - 0"7047
4 - Kyle Kirkwood - Andretti Autosport - 1"1236
5 - Linus Lundqvist - HMD Motorsports - 8"1975
6 - Devlin DeFrancesco - Andretti Autosport - 9"5712
7 - Robert Megennis - Andretti Autosport - 17"4062
8 - Danial Frost - Andretti Autosport - 17"8252
9 - Benjamin Pedersen - HMD Motorsports - 22"7898
10 - Sting Ray Robb - Juncos Racing - 28"7035
11 - Antonio Serravalle - Pserra Racing - 30"1059
12 - Christian Bogle - Carlin - 37"2713
13 - Nikita Lastochkin - HMD Motorsports - 39"5541

Il campionato
1. Malukas 151; 2. Lundqvist 140; 3. Kirkwood 124; Sowery 105; 5. Peroni 101.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone