formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 3
Øgaard firma la doppietta

1 - Sebastian Øgaard - Campos - 16 giri2 - Dilano Van't Hoff - MP Motorsport - 0”2363 - Filip Jenic - Teo Martin - 2”2094...

Leggi »
dtm

Assen - Gara 2
Vince Auer, Lawson secondo

Lucas Auer festeggia la sua prima vittoria stagionale nel DTM: l'austriaco ha fatto sua gara 2 ad Assen dopo essere parti...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 2
Macia penalizzato, primo Van’t Hoff

È stata una corsa davvero bella e combattuta quella che ha aperto la seconda giornata di gare dell’appuntamento di Valencia d...

Leggi »
17 Giu [16:32]

Gare a Detroit
Kirkwood fa doppietta

Marco Cortesi

Classifica cortissima in Indy Lights, che a Detroit ha visto un doppio successo di Kyle Kirkwood riportare il pilota della Florida vicino alla vetta. Al top c'è Linus Lundqvist, che ha superato di un punto David Malukas, ma solo a quota -4, il dominatore del weekend si è presentato minacciosamente.

Nella gara del sabato, Kirkwood ha condotto dalla pole ribattendo ai giri veloci di Lundqvist, mentre al terzo posto, Toby Sowery ha controllato un arrembante Alex Peroni per il podio, con Malukas quinto al traguardo.

Nella seconda gara, Kirkwood non è partito in pole solo per un'uscita di pista che ha causato una bandiera rossa in qualifica. Partito terzo, ha prima passato Malukas in curva 1, e poi, durante il secondo giro, si è sbarazzato di Lundqvist in curva 7. Anche con una safety-car che ha compattato il gruppo, Kirkwood ha riallungato progressivamente. Sul finale, un contatto di Frost ha portato ad un ultimo shootout da un giro in cui Lundqvist ha tentato l'attacco, non andato in porto. Malukas è stato seguito da Sowery, mentre DeFrancesco, autore del contatto nelle prove, è risalito quinto.

Sabato 12 giugno 2021, gara 1

1 - Kyle Kirkwood - Andretti - 25
2 - Linus Lundqvist - HMD - 0"5174
3 - Toby Sowery - Juncos - 6"235
4 - Alex Peroni - Carlin - 7"4571
5 - David Malukas - HMD - 12"0736
6 - Danial Frost - Andretti - 13"4912
7 - Devlin DeFrancesco - Andretti - 45"0127
8 - Robert Megennis - Andretti - 48"2762
9 - Nikita Lastochkin - HMD - 48"4237
10 - Sting Ray Robb - Juncos - 01:12"68
11 - Benjamin Pedersen - HMD - 01:15"84
12 - Antonio Serravalle - Pserra - 1 giro
13 - Christian Bogle - Carlin - 4 giri

Domenica 13 giugno 2021, gara 2

1 - Kyle Kirkwood - Andretti - 30
2 - Linus Lundqvist - HMD - 1"0547
3 - David Malukas - HMD - 1"4701
4 - Toby Sowery - Juncos - 1"9956
5 - Devlin DeFrancesco - Andretti - 3"0804
6 - Benjamin Pedersen - HMD - 3"5231
7 - Christian Bogle - Carlin - 5"6553
8 - Robert Megennis - Andretti - 6"6593
9 - Nikita Lastochkin - HMD - 6"9925
10 - Sting Ray Robb - Juncos - 8"3603
11 - Antonio Serravalle - Pserra - 9"1177
12 - Danial Frost - Andretti - 5 giri
13 - Alex Peroni - Carlin - 23 giri

Il campionato
1. Lundqvist 191; 2. Malukas 190; 3. Kirkwood 187; 4. Sowery 146; 5. DeFrancesco 130.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone