3 Lug [12:21]

La Formula E tornerà in Cina
Si corre a Sanya nella stagione 5

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Alessandro Bucci

La Formula E si appresta a tornare in Cina con l'appuntamento sul tracciato di Sanya, ufficialmente entrato in calendario per la stagione 5 dell''elettro-show' come sesto appuntamento del 2018-2019, in programma il 23 marzo. Per chi non la conoscesse, Sanya è una popolare destinazione turistica situata nei pressi di Hainan, nella parte più meridionale della Cina. Le futuristiche vetture E-Gen 2 correranno sulle rive del Mar Cinese Meridionale, riportando così l''elettro-show' dopo quattro anni dell'evento disputato a Pechino. Fu proprio ques'ultima sede, infatti, ad ospitare il primo E-Prix della seconda stagione nel 2014. I team e i piloti si sfideranno sullo sfondo della baia di Haitang, con ulteriori dettagli sul layout del tracciato che saranno rivelati in un secondo momento.

Salvo approvazione del calendario aggiornato da parte della FIA , l'E-Prix di Sanya sarà la seconda delle due gare che si terranno in Asia nella quinta stagione, facendo seguito alla terza apparizione del campionato Formula E a Hong Kong, prevista per il 10 marzo 2019. Alejandro Agag, CEO della serie full electric, ha dichiarato: "Portare il campionato di Formula E in Cina è un passo importante, perché stiamo parlando di un territorio chiave per la serie e di un mercato determinante per lo sviluppo e l'adozione continua di veicoli elettrici a livello globale. Sanya è una location idilliaca per una gara di Formula E - non solo per le viste mozzafiato sulle rive del Mar Cinese Meridionale - ma anche per gli sforzi che Hainan sta producendo nel campo della mobilità elettrica, che ha portato Sanya a vantare la migliore qualità dell'aria di qualsiasi città in Cina".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone