24 ore le mans

Le Mans – Qualifica
BMW gela tutti, Mustang in GT

Da Le Mans - Michele Montesano Famosa per i suoi colpi di scena, la 24 Ore di Le Mans ha offerto i primi già nel corso della ...

Leggi »
24 ore le mans

Penalizzate due Ferrari Hypercar:
sconteranno 10” al primo pit-stop in gara

Da Le Mans - Michele Montesano La 24 Ore di Le Mans si presenta già leggermente in salita per la Ferrari. Infatti la 499P uf...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 2
Toyota fende la notte, paura per Illot

Da Le Mans - Michele Montesano Vietato fermarsi a Le Mans. Conclusa la qualifica, le vetture sono scese nuovamente in pista ...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Le Mans - Qualifiche
Bonduel inarrestabile

Da Le Mans - Michele Montesano - Foto Maggi Insaziabile Amaury Bonduel. Il pilota belga finora ha monopolizzato le qualifiche...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 1
Toyota chiude davanti a Porsche

Da Le Mans - Michele Montesano Le prime prove libere hanno ufficialmente dato il via alla 92ª edizione della 24 Ore di Le Man...

Leggi »
24 ore le mans

Tutte le forze in campo in lotta per la
vittoria assoluta della 24 Ore di Le Mans

Da Le Mans - Michele Montesano Tutto è pronto per la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans. Quest’oggi pomeriggio, in occasio...

Leggi »
19 Gen [7:16]

La USF Juniors con Tatuus nel 2023

Marco Cortesi

E’ stato confermato dall’Andersen Promotions, organizzatore dei campionati low-tier della Road To Indy, che la nuova categoria USF Juniors utilizzerà un pacchetto Tatuus a partire dalla stagione 2023. La vettura, la JR-23, ultilizzerà lo stesso telaio della USF2000 e della Indy Pro 2000, con alcune componenti differenti come sospensioni, freni e ruote. Presente anche l’halo, come in tutte le ultime proposte della casa di Concorezzo. Anche il motore sarà derivato dalla USF2000, un Mazda 2 litri preparato da Elan, però con un restrittore che ridurrà la potenza a circa 150 cavalli. Le gomme saranno sempre Cooper, ma più dure.

Per la prima stagione, il campionato verrà disputato con vetture Ligier di vecchia concezione, dotate di motore Honda. Il campionato sarà gestito dall’ex pilota colombiano Gustavo Yacaman.