formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
27 Mag [18:53]

Lawson e Iwasa penalizzati,
Drugovich in pole a Montecarlo

Jacopo Rubino - XPB Images

Ci sono volute quasi sei ore di attesa, ma il verdetto è arrivato: a Liam Lawson e Ayumu Iwasa sono stati cancellati i due migliori tempi (1'21"229 e 1'21"288) nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, con Felipe Drugovich a ereditare la pole-position di gara 2 pur avendo causato, suo malgrado, le bandiere gialle che hanno portato a penalizzare i due rivali.

Nel finale del segmento riservato al gruppo A, il brasiliano ha urtato le barriere della chicane Anthony Noghes, restando poi fermo sul rettilineo d'arrivo con la vettura danneggiata. Lawson e Iwasa hanno abbassato i propri riferimenti cronometrici, superando il rivale della MP Motorsport che in quel momento deteneva la vetta provvisoria in 1'21"348. I commissari, esaminando il materiale video e i referti cronometrici, hanno stabilito che Lawson e Iwasa non abbiano rallentato a sufficienza, nonostante i segnali di pericolo. Con il best lap personale cancellato, Lawson scivola terzo del gruppo A e quinto in griglia di gara 2, mentre Iwasa settimo, e quindi tredicesimo allo start della corsa principale.

Essendo venuti meno alle prescrizioni di sicurezza, ci sono anche sanzioni ulteriori: 2 punti sulla licenza e 5 posizioni di arretramento sulla griglia di gara 1 per il neozelandese, 3 punti e 10 posizioni per il giapponese, punito più severamente perché convocato dagli stewards ha ammesso di non aver visto né la doppia bandiera gialla sventolata, né il pannello luminoso, a differenza del rivale del team Carlin.

Sotto indagine c'era anche Jack Doohan, che è stato però graziato: l'australiano è stato più lento di sette decimi negli ultimi due microsettori, non avendo sfruttato i cordoli della Anthony Noghes, come solito nei tentativi precedenti, e non ha attivato il DRS. Il portacolori del team Virtuosi è stato così promosso a secondo del gruppo A, il più veloce, e nella Feature Race di domenica scatterà dalla terza casella.

A riscrivere lo schieramento di gara 1, c'è anche la penalità rimediata da Olli Caldwell, che durante il gruppo B ha ostacolato Marino Sato in uscita dalla Saint Devote: l'alfiere Campos scala indietro di tre caselle, e si vede comminato a sua volta un punto sulla licenza.

Venerdì 27 maggio 2022, qualifica (gruppo A)

1 - Felipe Drugovich - MP Motorsport - 1'21"348
2 - Jack Doohan - Virtuosi - 1'21"432
3 - Liam Lawson - Carlin - 1'21"499
4 - Marcus Armstrong - Hitech - 1'21"734
5 - Dennis Hauger - Prema - 1'21"817
6 - Ralph Boschung - Campos - 1'21"859
7 - Ayumu Iwasa - DAMS - 1'21"902
8 - Calan Williams - Trident - 1'21"985
9 - Frederick Vesti - ART - 1'22"750
10 - Amaury Cordeel - Van Amersfoort - 1'22"72
11 - Cem Bolukbasi - Charouz - 1'24"150

Venerdì 27 maggio 2022, qualifica (gruppo B)

1 - Theo Pourchaire - ART - 1'21"535
2 - Juri Vips - Hitech - 1'21"618
3 - Enzo Fittipaldi - Charouz - 1'21"719
4 - Jehan Daruvala - Prema - 1'21"928
5 - Jake Hughes - Van Amersfoort - 1'22"011
6 - Roy Nissany - DAMS - 1'22"017
7 - Logan Sargeant - Carlin - 1'22"072
8 - Clement Novalak - MP Motorsport - 1'23"180
9 - Marino Sato - Virtuosi - 1'23"241
10 - Olli Caldwell - Campos - 1'23"498
11 - Richard Verschoor - Trident - 1'29"993

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone