formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
22 Mag [12:45]

Lawson squalificato da gara 2,
la vittoria a Monaco va a Ticktum

Jacopo Rubino - XPB Images

Colpo di scena a Montecarlo: Liam Lawson è stato squalificato da gara 2 della Formula 2 disputata questa mattina, perdendo la vittoria. Il pilota neozelandese della Hitech ha utilizzato una mappatura elettronica risposta dell'acceleratore diversa da quella consentita in fase di partenza e nei giri di formazione, violando l'articolo 3.6.5 del regolamento tecnico.

Inevitabile quindi l'esclusione dall'ordine d'arrivo, con Dan Ticktum del team Carlin promosso a vincitore della corsa davanti a Oscar Piastri della Prema, mentre Juri Vips, compagno di Lawson, eredita il terzo gradino del podio. In zona punti, ottavo, entra anche Jehan Daruvala, altro junior Red Bull, mentre Robert Shwartzman guadagna i due punti bonus per il giro più veloce diventando decimo: il tempo siglato in chiusura con gomme slick inizialmente non valeva per il conteggio, in quanto il pilota della Ferrari Driver Academy aveva tagliato il traguardo undicesimo.

Cambia anche la situazione in classifica generale, con Lawson che perde 15 lunghezze e resta fermo a 30, mentre Ticktum diventa secondo a quota 38. Rimane invece leader Guanyu Zhou con 56 punti, pur rimasto a secco in gara 2.

Sabato 22 maggio 2021, gara 2

1 - Dan Ticktum - Carlin - 28 giri 47'53"826
2 - Oscar Piastri - Prema - 0"765
3 - Juri Vips - Hitech - 1"172
4 - Théo Pourchaire - Hitech - 2"101
5 - Ralph Boschung - Hitech - 6"268
6 - Richard Verschoor - MP Motorsport - 8"381
7 - Lirim Zendeli - MP Motorsport - 13"384
8 - Jehan Daruvala - Carlin - 15"894
9 - Jack Aitken - Hitech - 16"310
10 - Robert Shwartzman - Prema - 39"225
11 - Bent Viscaal - Trident - 1'03"889
12 - Alessio Deledda - Hitech - 1 giro
13 - Guilherme Samaia - Hitech - 1 giro
14 - Felipe Drugovich - UNI Virtuosi - 2 giri
15 - Guanyu Zhou - UNI Virtuosi - 2 giri

Giro più veloce: Robert Shwartzman 1'30"728

Ritirati
24° giro - David Beckmann
23° giro - Roy Nissany
17° giro - Christian Lundgaard
10° giro - Marino Sato
3° giro - Marcus Armstrong
1° giro - Gianluca Petecof

Squalificato
Liam Lawson

Il campionato
1.Zhou 56 punti; 2.Ticktum 38; 3.Piastri 34; 4.Lawson 30; 5.Daruvala 29; 6.Verschoor 22; 7.Pourchaire 22; 8.Vips 18; 9.Shwartzman 18; 10.Lundgaard 16

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone