formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
indycar

Detroit - Gara 2
Vittoria-spettacolo di O'Ward

Successo e leadership del campionato di un punto per Pato O’Ward nel secondo appuntamento del fine settimana IndyCar a Detroi...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Gara
Doppietta per Toyota, Jota e Ferrari

Michele Montesano Non poteva esserci miglior modo per festeggiare la 100ª gara fra i prototipi nel Mondiale Endurance per la...

Leggi »
indycar

Detroit 1 - Gara
Prima vittoria di Ericsson

Marcus Ericsson ha conquistato a Detroit la sua prima vittoria in IndyCar per il team Ganassi. Il pilota svedese, che si è tr...

Leggi »
indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
16 Mag [11:30]

Le Castellet, gara 2
Crawford si ripete di forza

Da Le Castellet - Jacopo Rubino - FotoSpeedy

Jak Crawford fa subito bis nell'Euroformula Open a Le Castellet: dopo la vittoria in gara 1 di ieri, l'americano ha conquistato di forza anche gara 2 con la griglia invertita. Sesto al via, lo junior Red Bull si è subito messo dietro il compagno Cameron Das, poi Casper Stevenson, e si è quindi è lanciato alla caccia di Louis Foster, leader sin dall'inizio. Colmato un gap di 2"8, Crawford non ha dato respiro all'inglese, il quale dopo una strenua difesa si è dovuto arrendere: al penultimo giro, con un ruota a ruota da urlo sul rettilineo principale, l'alfiere Motopark ha piazzato l'affondo in curva 1 e si è involato verso il secondo successo del weekend. Segnando il best lap, 1'55"413, il giovane statunitense si è preso inoltre il punto bonus e la pole-position per gara 3 di oggi pomeriggio.

Foster ha terminato in piazza d'onore, Das terzo: l'attuale capoclassifica resta comunque abbonato al podio, dopo la tripla affermazione nella tappa inaugurale a Portimao, di supporto al Gran Premio di F1. La top 3 odierna è monopolizzata da vetture a gestione Motopark, visto che Foster corre nei colori CryptoTower, appendice della struttura tedesca.

Stevenson, alfiere Van Amersfoort, si è attestato in una "tranquilla" quarta posizione con la sua Dallara-HWA, davanti a un combattivo Enzo Trulli e a Rafael Villagomez. Il messicano è riuscito a ricostruire la sua corsa, dopo essere stato centrato al primo giro da Nazim Azman. Il malese si era schierato in pole-position, avendo chiuso sesto in gara 1 di ieri, ma è partito a rilento e nel cercare di tenersi almeno la terza posizione ha centrato in curva 4 Villagomez, incolpevole. Doppio testacoda, ma entrambi hanno potuto proseguire e i commissari hanno archiviato l'episodio senza penalità.

Azman, da fanalino di coda, è poi risalito settimo superando Enzo Scionti, Filip Kaminiarz e Zdenek Chovanec, che ha completato la zona punti assoluta. Sfortunato Josh Mason, che era coinvolto in quella bagarre ma ha dovuto effettuare una sosta ai box per cambiare l'ala anteriore danneggiata in un contatto.

Domenica 16 maggio 2021, gara 2

1 - Jak Crawford (Dallara-Spiess) - Motopark - 16 giri 31'20"573
2 - Louis Foster (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 2"877
3 - Cameron Das (Dallara-Spiess) - Motopark - 4"519
4 - Casper Stevenson (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 8"179
5 - Enzo Trulli (Dallara-HWA) - Drivex - 11"477
6 - Rafael Villagomez (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 12"043
7 - Nazim Azman (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 30"710
8 - Enzo Scionti (Dallara-HWA) - Drivex - 35"311
9 - Filip Kaminiarz (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 37"463
10 - Zdenek Chovanec (Dallara-HWA) - Double R - 42"915
11 - Vivien Keszthelyi (Dallara-Spiess) - Motopark - 43"260
12 - Josh Mason (Dallara-HWA) - Double R - 1'16"744

Giro più veloce: Jak Crawford 1'55"413

Il campionato
1.Foster 112 punti; 2.Foster 71; 3.Crawford 63; 4.Stevenson 57; 5.Azman 56; 6.Trulli 53; 7.Villagomez 49; 8.Mason 26; 9.Scionti 10; 10.Chovanec 9

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone