formula 1

Piloti F1 alla prova Portimao:
chi ha già guidato in Algarve?

Jacopo Rubino - XPB Images

Più del Nurburgring, più di quanto sarà Imola e persino Istanbul. È...

Leggi »
Mondiale Rally

Italia Sardegna, finale
Sordo resiste e trionfa

Jacopo Rubino

Per il secondo anno consecutivo Dani Sordo trionfa al Rally d’Italia Sardegna: pilota Hyun...

Leggi »
22 Ago [10:01]

Le Castellet, qualifica
A Filippi la prima pole

Da Le Castellet - Mattia Tremolada

Sarà John Filippi a scattare davanti a tutti nella prima gara reale della stagione 2020 del TCR Europe, tornato in azione sulle piste europee dopo la parentesi virtuale con cui i piloti hanno potuto tenersi in attività nel corso del lockdown. Passato alla Hyundai schierata da Target Competition, Filippi ha beffato di soli 34 millesimi Mehdi Bennani, che con l'Audi di Comtoyou aveva fatto segnare il record nel secondo e nel terzo settore, senza riuscire però a recuperare completamente i due decimi persi nel primo tratto.

Terza posizione per Daniel Lloyd, che aprirà una seconda fila tutta Honda, trovando al proprio fianco Nestor Girolami. Arrivato in Francia all'ultimo minuto per sostituire Viktor Dadidovski, il pilota argentino ha mostrato di avere un ottimo passo nelle prove libere, ma in qualifica ha un po' deluso le aspettative. Terza e quarta fila per due coppie di fratelli: Jimmy ha preceduto Teddy Clairet, mentre alle loro spalle Jessica Bäckman ha chiuso davanti ad Andreas. Il duo svedese di Target aveva chiuso al comando nel Q1, ma nella seconda sessione non sono riusciti ad andare oltre il settimo e l'ottavo posto.

Sami Taoufik precede Mike Halder, approdato nel TCR Europe con la sorella Michelle dopo aver abbandonato l'ADAC TCR in seguito all'esclusione dalla prima manche del Nurburgring, che aveva vinto, ritenuta ingiusta. In Q2 sono entrati anche Julien Brichè e Mat'o Homola, undicesimo e dodicesimo. Esclusa la seconda Hyundai del team BRC, quella affidata a Daniel Nagy, che scatterà quindi tredicesimo. Tra gli esclusi di lusso anche Pepe Oriola e Tom Coronel, che non sono riusciti a trarre il meglio dalle proprie Civic

Sabato 22 agosto 2020, qualifica

1 - John Filippi (Hyundai i30 N TCR) - Target - 2'11"709 (Q2) 
2 - Mehdi Bennani (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 2'11"743 (Q2)
3 - Daniel Lloyd (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 2'11"840 (Q2) 
4 - Nestor Girolami (Honda Civic TypeR TCR) - PSS - 2'12"114 (Q2)
5 - Jimmy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Team Clairet - 2'12"165 (Q2) 
6 - Teddy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Team Clairet - 2'12"217 (Q2) 
7 - Jessica Bäckman (Hyundai i30 N TCR) - Target - 2'12"266 (Q2) 
8 - Andreas Bäckman (Hyundai i30 N TCR) - Target - 2'12"271 (Q2)
9 - Sami Taoufik (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 2'12"596 (Q2)
10 - Mike Halder (Honda Civic TypeR TCR) - Halder - 2'12"652 (Q2)
11 - Julien Briché (Peugeot 308 TCR) - JSB - 2'12"722 (Q2) 
12 - Mat’o Homola (Hyundai i30 N TCR) - BRC - 2'13"057 (Q2) 
13 - Daniel Nagy (Hyundai i30 N TCR) - BRC - 2'12"932 (Q1)
1‍4 - Pepe Oriola (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 2'13"029 (Q1)
1‍5 - Tom Coronel (Honda Civic TypeR TCR) - Boutsen - 2'13"182 (Q1)
1‍6 - Nicolas Baert (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 2'13"605 (Q1)
1‍7 - Michelle Halder (Honda Civic TypeR TCR) - Halder - 2'13"736 (Q1)
1‍8 - Florian Brichè (Peugeot 308 TCR) - JSB - 2'14"142 (Q1)
‍19 - Gilles Colombani (Peugeot 308 TCR) - Team Clairet - 2'14"518 (Q1)
2‍0 - Stephane Ventaja (Peugeot 308 TCR) - Team Clairet - 2'14"600 (Q1)
2‍1 - Evgenii Leonov (Cupra TCR) - Volcano - 2'14"813 (Q1)
2‍2 - Martin Ryba (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 2'15"156 (Q1)
2‍3 - Lewis Kent (Hyundai i30 N TCR) - Essex - 2'15"327 (Q1)
2‍4 - Jean Laurent Navarro (Peugeot 308 TCR) - JSB - 2'15"955 (Q1)

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone