17 Ott [13:48]

Marciello e Mortara
all'assalto di Macao

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Raffaele Marciello ed Edoardo Mortara saranno i due piloti italiani che andranno a caccia della vittoria nella classica di fine anno, il GT World Cup di Macao. Marciello guiderà la Mercedes del team GruppeM mentre Mortara avrà la vettura AMG del Craft Bamboo. Nel 2018, l'italiano residente a Ginevra aveva conquistato il terzo posto, ma l'anno precedente è stato lui a salire sul gradino più alto del podio come aveva fatto nel 2009 e 2010 con la F3. Entrambi dovranno fare i conti con il vincitore della scorsa edizione, Augusto Farfus, che si ripresenta con la BMW M6 del team Schnitzer. Attenzione anche a Maro Engel, compagno di Marciello, che nel 2018 si è piazzato secondo. Altri nomi di qualità, i fratelli Vanthoor (Laurens con la Porsche del team Rowe che schiera anche Earl Bamber, Dries con l'Audi di WRT), Kevin Estre con la Porsche di Absolute, Joel Eriksson con la BMW M6 del team Fist.

Nella foto, Marciello in azione nel 2018

Gli iscritti alla GT World Cup di Macao

Christopher Haase (Audi R8 LMS) - Phoenix
Adderly Fong (Mercedes AMG) - Zun
Charles Weerts (Audi R8 LMS) - WRT
Dries Vanthoor (Audi R8 LMS) - WRT
Kelvin Van der Linde (Audi R8 LMS) - Rutronik
Augusto Farfus (BMW M6) - Schnitzer
Welan Chen (Audi R8 LMS) - TSRT
Edoardo Mortara (Mercedes AMG) - Craft Bamboo
Alessio Picarello (Mercedes AMG) - Craft Bamboo
Joel Eriksson (BMW M6) - FIST
Roelof Bruins (Mercedes AMG) - Solite Indigo
Earl Bamber (Porsche) - Rowe
Laurens Vanthoor (Porsche) - Rowe
Maro Engel (Mercedes AMG) - GruppeM
Raffaele Marciello (Mercedes AMG) - Gruppe M
Alexandre Imperatori (Porsche) - Absolute
Kevin Estre (Porsche) - Absolute

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone