formula 1

La Mercedes vinci tutto
presenta la nuova W12

Massimo Costa

Che dire... E' bella, bellissima, accattivante, aggressiva. E' la Merced...

Leggi »
Mondiale Rally

Arctic Rally - Finale
Tanak vince, Rovanpera leader

Massimo Costa - XPB Images

Erano stati categorici prima del via dell'Arctic Rally, seconda...

Leggi »
4 Feb [17:48]

Mercato in fermento nella F4 Spagnola
Campos entra in forze, Trulli con Drivex

Mattia Tremolada

Continua la crescita esponenziale della F4 spagnola, che nelle ultime settimane ha visto numerosi piloti aderire alla serie. Una delle novità più interessanti riguarda l'approdo del team di Adrian Campos, che ha rilevato parte del materiale di BhaiTech Racing e Prema. La squadra spagnola porta in dote grande prestigio, in quanto oltre ad avere un nome di un certo peso, è impegnata anche nel FIA Formula 3 e in Formula 2. Campos ha messo subito in chiaro le proprie intenzioni, ingaggiando tre piloti di spicco.

La punta di diamante sarà Sebastian Ogaard, in arrivo proprio da Bhaitech, con cui ha chiuso la serie italiana al ventesimo posto (un settimo il suo miglior risultato), ma è stato anche al via di due appuntamenti della F4 danese, imponendosi in tre corse su sei e chiudendo terzo. Occhi puntati anche su Pepe Martí, velocissimo nel round di Dubai della F4 UAE, prima che un brutto incidente condizionasse il suo weekend. Infine, il messicano Alex Garcia punta al salto di qualità dopo una stagione di apprendistato con GRS.

‍Sempre dalla F4 UAE arriveranno anche i due piloti Cram Motorsport, Enzo Trulli e Enzo Scionti. Entrambi si sono accasati da Drivex, con il figlio d'arte che curiosamente difenderà i colori di Fernando Alonso, ex compagno di squadra di papà Jarno in Renault. Per il team di Miguel Andre de Castro correranno anche Branden Lee Oxley e il francese Noam Abramczyk, che nel 2020 ha svolto una serie di test con la BVM di Giuseppe Mazzotti.

Formula de Campeones porterà nuovamente al via Quique Bordas, ottavo nel 2020 con un secondo posto ad Aragon, e il rookie Dani Macia. Tornerà nuovamente al via anche il pilota del Marocco Suleiman Zanfari, che dopo essersi messo in mostra lo scorso anno con GRS, facendo segnare una pole a Jerez, andrà all'assalto del titolo con MP Motorsport. Infine, anche Teo Martin ha deciso di sbarcare nella serie, tornando in un campionato per monoposto dopo aver abbandonato l'Euroformula Open a fine 2019. La squadra campione in carica nel GT Open ha annunciato il messicano Jorge Campos.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone