World Endurance

Imola – Qualifica
Pole di Fuoco nella tripletta Ferrari

Da Imola - Michele Montesano La Ferrari ha infiammato Imola. Nelle qualifiche del FIA WEC il Cavallino Rampante ha monopolizz...

Leggi »
Rally

Rally di Croazia – 2° giorno
Neuville respinge gli attacchi di Evans

Michele Montesano Definito “The asphalt challenge” quello della Croazia si è rivelato, finora, il rally più combattuto della ...

Leggi »
formula 1

Shanghai - Qualifica
Dominio Red Bull, Verstappen in pole

La gara Sprint aveva lasciato intuire che la qualifica per il Gran Premio sarebbe stata a senso unico, quello della Red Bull-...

Leggi »
formula 1

Alonso, inutile penalità
per il contatto con Sainz

Avevamo scritto nel precedente articolo riferito alla gara Sprint, che i commissari sportivi non erano intervenuti per dirime...

Leggi »
World Endurance

Peugeot debutta con la nuova 9X8 LMH
Jansonne: “La pista ci darà il verdetto”

Da Imola - Michele Montesano Peugeot è legata a un doppio filo con l’Italia nel FIA WEC. Se a Monza, quasi due anni fa, la C...

Leggi »
formula 1

Shanghai - Gara Sprint
Verstappen di rimonta, poi Hamilton
Bagarre tra Sainz e Leclerc

E alla fine vince sempre lui. Max Verstappen, da quarto a primo nella prima gara Sprint del 2024. Pista asciutta ed ecco che ...

Leggi »
22 Mar [18:30]

Mogi Guaçu, libere 2
Cho lancia la sfida per la pole

Davide Attanasio 

Sull'autodromo di Velocitta in Mogi Guaçu, Álvaro Cho, sedicenne rampollo del team TMG, ha ottenuto il miglior tempo nella seconda (e ultima) sessione di prove libere a disposizione degli undici piloti e delle tre squadre per familiarizzare con pista e assetto.

Il nativo di San Paolo, terzo nel corso della passata stagione, malgrado la sua giovane età è il più esperto della categoria - per gare disputate - dopo Lucca Zucchini, oggi secondo dietro lo stesso Cho. Zucchini, con Nobels e Grotta, è stato lo stakanovista della sessione, con 21 tornate all'attivo in quaranta minuti ricchi di azione e di giri per tutti i concorrenti. Anche per Ciro Sobral, protagonista di una prima sessione (bandiera rossa provocata) non esattamente ideale.

Opportuno rilevare come la pista fosse asciutta, con croni in media dieci secondi più veloci rispetto a quelli fatti registrare nella mattinata brasiliana. In particolare, il tempo di Cho è stato di soli sette decimi più lento della pole position del 2023, a opera di Comparatto in 1'25"968.

I primi due punti del campionato verranno assegnati nella qualifica delle 16:40 locali (20:40 in Italia), con Cho, Zucchini, Ferreira, il leader della prima sessione Comparatto e Nobels indiziati principali per conquistarli.

Venerdì 22 marzo 2024, libere 2

1 - Álvaro Cho - TMG - 1'26"694 - 17 giri
2 - Lucca Zucchini - Cavaleiro - 1'26"916 - 21
3 - Rafaela Ferreira - TMG - 1'27"163 - 15
4 - Matheus Comparatto - Bassani - 1'27"194 - 17
5 - Ethan Nobels - Cavaleiro - 1'27"256 - 21
6 - Gino Trappa - Bassani - 1'27"545 - 17
7 - Rogério Grotta - Cavaleiro - 1'27"609 - 21
8 - Guilherme Favarete - TMG - 1'27"828 - 17
9 - João Pedro Souza - Cavaleiro - 1'27"882 - 20
10 - Cecília Rabelo - Bassani - 1'28"037 - 18
11 - Ciro Sobral - TMG - 1'28"667 - 15