21 Ott [17:31]

Montmelò, gara 2
Azcona campione, vince Hadler

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Montmelò – Antonio Caruccio – Photo 4

Mikel Azcona è il nuovo campione del TCR Europa. Lo spagnolo, davanti al pubblico di casa nel gran finale di Barcellona, diviene così il successore di Aurelien Comte, che però nel 2017 vinse la prova unica di Adria. Ottavo al traguardo, al termine di una gara sofferta, l’iberico ha così potuto festeggiare il proprio titolo, grazie al fatto che Jean Karl Vernay, unico suo rivale rimasto in gara dopo il ritiro di Dusan Borkovic nelle prime fasi, in settima posizione davanti a sé, non era in grado di recuperare il gap in classifica. Il successo della corsa domenicale invece è andato nelle mani di Mike Halder, che ha battuto per soli 408 millesimi con la sua Honda, la Hyndai di Daniel Nagy. A chiudere il podio, in un trittico multi marche, la Golf di Ashley Sutton. Vernay si è aggiudicato la corsa per la classifica del TCR Beneulx, mentre Stefano Comini, 11° in rimonta, ha accusato una foratura nel giro di rientro dopo un contatto avvenuto nelle ultime fasi di gara.

Domenica 21 ottobre, gara 2

1 - Mike Halder (Honda Civic) - Energy/KCMG – 12 giri 25'17"363
2 - Daniel Nagy (Hyundai i30) - M1RA – 0”408
3 - Ashley Sutton (VW Golf) - WestCoast - 1"518
4 - Norbert Michelisz (Hyundai i30) - Target - 1"869
5 - Peter Terting (Hyundai i30) - Target - 6"484
6 - Josh Files (Honda Civic) - Energy/KCMG - 6"742
7 - Jean-Karl Vernay (Audi RS3) - Leopard - 6"870
8 - Mikel Azcona (Seat Cupra) - PCR - 7"292
9 - Stian Paulsen (Seat Cupra) - Paulsen - 13"916
10 - Reece Barr (Hyundai i30) - Target - 14"236
11 - Stefano Comini (Honda Civic) - Autodis - 14"731
12 - Francisco Abreu (Peugeot 308) - Sports&You - 17"328
13 - Andreas Backman (VW Golf) - WestCoast - 17"614
14 - Jessica Backman (VW Golf) - WestCoast - 18"330
15 - Viktor Davidovsky (Honda Civic) - PSS - 18"610
16 - Maxime Potty (VW Golf) - Comtoyou - 19"538
17 - Oliver Taylor (Honda Civic) - Pyro - 22"805
18 - Enrique Hernand (Peugeot 308) – Sports&You - 29”697
19 - Martin Ryba (VW Golf) - Brutal Fish - 30"334
20 - Baus Marie Coppens (Seat Cupra) – JSB – 33”190
21 - Mikola Milijkovic (Seat Cupra) – LEIN – 55”806
22 - Julien Briché(Peugeot 308) - JSB – 1 giro
23 - Petr Fulin (Seat Cupra) – Fulin - 3 giri

Giro veloce: Sutton 1’54”971

Ritirati
7° giro - Jean Laurent Navarro
2° giro - Danny Kroes
2° giro - Jens Reno Moller
2° giro - Dusan Borkovic
0 giri - Attila Tassi
0 giri - Kris Richard
0 giri - Nathanael Berthon
0 giri - Klim Gavrilov
0 giri - M. Sathienthirakul

Il campionato
1. Azcona 181 punti; 2. Vernay 159; 3. Borkovic 154; 4. Tassi 153; 5. Nagy 138; 6. Files 121; 7. Richard 88; 8. Potty 76; 9. Paulsen 62; 10. Mora 44.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone