formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
16 Set [10:09]

Monza – Qualifica 1
Camara conquista all'ultimo la pole

Da Monza – Luca Basso – Dutch Photo

Sembrava essere Marcus Amand il polesitter della prima qualifica del Formula Regional European Championship by Alpine, ma Rafael Câmara è emerso prepotentemente in testa grazie a un rapidissimo ultimo giro lanciato. Il brasiliano di Prema, primo nel Gruppo B con un tempo di 1’47”029, è riuscito quindi a battere il francese di ART, che aveva concluso davanti a tutti nel Gruppo A in 1’47”155.

Câmara ha ottenuto così la terza pole position stagionale ed è pronto a replicare quanto fatto lo scorso weekend in Austria, quando vinse gara 1 partendo proprio dalla prima casella sulla griglia di partenza. Da sottolineare comunque la performance di Amand, andato a punti una sola volta quest’anno e sempre rimasto fuori dai riflettori.

Continua il trend positivo da parte di Alessandro Giusti. Dopo le due vittorie e le due pole position conquistate nei due scorsi round, il francese di G4 Racing ha duellato fino all’ultimo con Câmara, terminando secondo nel Gruppo B e, di conseguenza, terzo nella classifica combinata. Quarto posto per Andrea Kimi Antonelli con Prema, come sempre seguito con interesse da un nutrito numero di appassionati qui in Autodromo, mentre Mikhael Belov ha piazzato la seconda monoposto di G4 Racing al quinto.

Cruciale sesta posizione per Tim Tramnitz con R-Ace, attualmente terzo in campionato, davanti ad un ottimo Owen Tangavelou su Trident, settimo. Macéo Capietto si è piazzato ottavo con RPM, infine chiudono la Top 10 le due Tatuus di MP Motorsport, quelle di Victor Bernier e Sami Meguetounif. Noah Strømsted, al debutto assoluto nella categoria con RPM, ha chiuso 11esimo.

Hadrien David si è qualificato 15esimo per Monolite, davanti a Maya Weug di KIC Motorsport. Male, invece, Martinius Stenshorne di R-Ace: il principale rivale di Antonelli non è andato oltre il 19esimo posto, dietro a Kas Haverkort, 18esimo con VAR. 

Sabato 16 settembre 2023, qualifica 1

1 – Rafael Câmara – Prema – 1’47”029 – Gruppo B
2 – Marcus Amand – ART – 1’47”155 – Gruppo A
3 – Alessandro Giusti – G4 Racing – 1’47”270 – GB
4 – Andrea Kimi Antonelli – Prema – 1’47”258 – GA
5 – Mikhael Belov – G4 Racing – 1’47”374 – GB
6 – Tim Tramnitz – R-Ace – 1’47”312 – GA
7 – Owen Tangavelou – Trident – 1’47”478 – GB
8 – Macéo Capietto – RPM –1’47”493 – GA
9 – Victor Bernier – MP Motorsport – 1’47”487 – GB
10 – Sami Meguetounif – MP Motorsport – 1’47”537 – GA
11 – Noah Strømsted – RPM – 1’47”548 – GB
12 – Laurens van Hoepen – ART – 1’47”538 – GA
13 – Nikhil Bohra – Trident – 1’47”626 – GB
14 – Roman Bilinski – Trident – 1’47”680 – GA
15 – Hadrien David – Monolite – 1’47”630 – GB
16 – Maya Weug – KIC – 1’47”698 – GA
17 – Lorenzo Fluxá – Prema – 1’47”695 – GB
18 – Kas Haverkort – VAR – 1’47”801 – GA
19 – Martinius Stenshorne – R-Ace – 1’48”106 – GB
20 – Joshua Dürksen – Arden – 1’47”929 – GA
21 – Santiago Ramos – RPM – 1’48”159 – GB
22 – Tom Lebbon – Arden – 1’48”239 – GA
23 – Emerson Fittipaldi Jr. – Saintéloc – 1’48”319 – GB
24 – Esteban Masson – Saintéloc – 1’48”259 – GA
25 – Jesse Carrasquedo – VAR – 1’48”417 – GB
26 – Enzo Scionti – Monolite – 1’48”351 – GA
27 – Levente Révész – Arden – 1’48”651 – GB
28 – Pierre Alexandre Provost – G4 Racing – 1’48”498 – GA
29 – Giovanni Maschio – Monolite – 1’48”828 – GB
30 – Niels Koolen – VAR – 1’48”603 – GA
31 – Matías Zagazeta – R-Ace – 1’48”943 – GB
32 – Ivan Klymenko – KIC – 1’48”951 – GA
33 – William Karlsson – KIC – 1’49”270 – GB
34 – Tymoteusz Kucharczyk – Saintéloc – 1’59”570 – GA
RS Racing