19 Ago [10:09]

Motegi, gare
Fenestraz centra il titolo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Sacha Fenestraz è il campione 2019 della F3 giapponese. Il transalpino, arrivato nel Sol Levante dopo l'uscita dal programma junior Renault, ha raggiunto l'obiettivo a Motegi con un round di anticipo: grazie all'ottava vittoria dell'anno in gara 3, il pilota del team B-Max Motopark è diventato ormai imprendibile per il suo antagonista Ritomo Miyata.

In questo weekend Fenestraz e Miyata si sono rivelati una spanna sopra a tutti, dividendosi i successi in palio: il francese scattando dalla pole ha centrato gara 1 davanti all'alfiere di casa Tom's, che ha risposto in gara 2 resistendo di forza nelle fasi di apertura. Quindi la sfida decisiva nell'ultima corsa, con Fenestraz ancora in pole e Miyata nella scia dopo aver avuto ragione di Hiroki Otsu, che lo aveva superato al via. Miyata non ha però trovato l'occasione per un attacco, e come nella passata stagione si deve accontentare dei gradi di vicecampione.

Risultato peraltro già sicuro, dato che in questa tappa Enaam Ahmed è rimasto totalmente a secco. Il britannico si è ritirato in gara 1 per la foratura provocata dalla toccata in partenza di Kazuto Kotaka, in gara 2 non ha raggiunto la zona punti e in gara 3 ha vanificato un buon recupero urtando Shunsuke Kohno in curva 11.

Sul gradino più basso del podio si sono perciò alternati tre nomi diversi: Toshiki Oyu, lo stesso Kotaka e Otsu. Buon rientro per Charles Milesi, assente per infortunio al Fuji e a Sugo, che ha raccolto un quarto e un quinto posto. In gara 1 una collisione con Kotaka ha tolto ad entrambi l'opportunità di un altro risultato positivo. Con B-Max è tornato in griglia anche Ukyo Sasahara, terzo nel 2018 e attuale leader della F3 Asia, che ha terminato due volte a punti.

Sabato 17 agosto 2019, gara 1

1 - Sacha Fenestraz (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 14 giri 24'49"366
2 - Ritomo Miyata (Dallara-Toyota) - Tom's - 2"104
3 - Toshiki Oyu (Dallara-Toda) - Toda - 15"431
4 - Hiroki Otsu (Dallara-Tomei) - ThreeBond - 18"970
5 - Ukyo Sasahara (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 19"626
6 - Yoshiaki Katayama (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 26"414
7 - Shunsuke Kohno (Dallara-HWA) - RS Fine - 28"295
8 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 30"274
9 - Dragon (Dallara-Spiess) - Dragon - 44"222
10 - Katsuaki Kubota (Dallara-Toyota) - Hanashima - 50"982
11 - Charles Milesi (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 59"368

Giro più veloce: Sacha Fenestraz 1'45"574

Ritirati
8° giro - Kazuto Kotaka
1° giro - Enaam Ahmed

Domenica 18 agosto 2019, gara 2

1 - Ritomo Miyata (Dallara-Toyota) - Tom's - 14 giri 24'43"469
2 - Sacha Fenestraz (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 3"789
3 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 5"599
4 - Charles Milesi (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 11"519
5 - Toshiki Oyu (Dallara-Toda) - Toda - 12"338
6 - Shunsuke Kohno (Dallara-HWA) - RS Fine - 19"083
7 - Yoshiaki Katayama (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 22"822
8 - Hiroki Otsu (Dallara-Tomei) - ThreeBond - 23"176
9 - Ukyo Sasahara (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 23"421
10 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 24"478
11 - Dragon (Dallara-Spiess) - Dragon - 34"104
12 - Katsuaki Kubota (Dallara-Toyota) - Hanashima - 47"004
13 - Enaam Ahmed (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 1'45"436

Giro più veloce: Ritomo Miyata 1'45"143

Domenica 18 agosto 2019, gara 3

1 - Sacha Fenestraz (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 20 giri 35'25"095
2 - Ritomo Miyata (Dallara-Toyota) - Tom's - 0"632
3 - Hiroki Otsu (Dallara-Tomei) - ThreeBond - 16"694
4 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 28"554
5 - Charles Milesi (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 31"555
6 - Ukyo Sasahara (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 32"167
7 - Toshiki Oyu (Dallara-Toda) - Toda - 32"720
8 - Dragon (Dallara-Spiess) - Dragon - 47"018
9 - Yoshiaki Katayama (Dallara-Spiess) - YTB by Carlin - 50"346
10 - Katsuaki Kubota (Dallara-Toyota) - Hanashima - 1'12"935
11 - Enaam Ahmed (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 1'13"690
12 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-Spiess) - B-Max Motopark - 1 giro

Giro più veloce: Ritomo Miyata 1'45"740

Ritirati
16° giro - Shunsuke Kohno

Il campionato
1.Fenestraz 148 punti; 2.Miyata 118; 3.Ahmed 63; 4.Oyu 56; 5.Kotaka 48; 6.Otsu 32; 7.Katayama 30; 8.Milesi 13; 9.Sakaguchi, Kohno 10

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone