5 Ott [18:39]

Mugello - Gara 2
Vesti a un punto dal titolo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Dal Mugello - Mattia Tremolada

Frederik Vesti ha conquistato la dodicesima vittoria stagionale al Mugello, portandosi ad un passo dal titolo. Il pilota danese è stato virtualmente campione per tutta la gara, ma al penultimo giro Enzo Fittipaldi è riuscito a sorpassare Igor Fraga, salendo in quarta posizione e negando così la gioia della festa al compagno di squadra del team Prema. A Vesti manca però un solo punto per vincere il titolo e nella terza gara di domani scatterà tre posizioni più avanti del rivale.

Dalla quinta casella Fraga si è immediatamente portato in piazza d'onore, difendendosi poi correttamente dagli attacchi prima di Lirim Zendeli e poi di David Schumacher, mentre alle sue spalle prendeva forma un trenino di vetture. Solo dopo una lunga fase di studio e diversi tentativi falliti, il figlio di Ralf è riuscito a portarsi secondo. La gioia del sorpasso è durata solo pochi istanti, perché il tedesco è stato punito con un drive through per aver tagliato la pista nel pregriglia con il raccordo dopo Casanova Savelli, probabilmente per dare più tempo ai meccanici di risolvere un inconveniente in griglia.

Mentre Fraga è scivolato quinto, Lirim Zendeli ha ereditato la seconda piazza, precedendo l'altro debuttante del fine settimana, Jake Hughes, nuovamente terzo. Dan Ticktum non è andato oltre la sesta posizione in un weekend da incubo. Ha risalito qualche piazza Sophia Floersch, ottava alle spalle di Matteo Nannini. Olli Caldwell l'ha inseguita da vicino per diversi giri, ma nel finale ha dovuto cedere il passo a Konsta Lappalainen e Tom Beckhauser. Sharon Scolari non è riuscita a prendere il via per i danni riportati nell'incidente di gara 1.

Sabato 5 ottobre 2019, gara 2

1 - Frederik Vesti - Prema - 33'20"912
2 - Lirim Zendeli - US Racing - 13"074
3 - Jake Hughes - KIC - 15"439
4 - Enzo Fittipaldi - Prema - 30"264
5 - Igor Fraga - DR Formula - 31"188
6 - Dan Ticktum - VAR - 31"448
7 - Matteo Nannini - Corbetta by DF - 31"898
8 - Sophia Floersch - VAR - 32"178
9 - Konsta Lappalainen - KIC - 32"720
10 - Tom Beckhauser - Technorace - 32"780
11 - Olli Caldwell - Prema - 33"933
12 - Raul Guzman - DR Formula - 34"560
13 - Alexandre Bardinon - VAR - 37"887

Ritirato
David Schumacher

Non partita
Sharon Scolari

Giro più veloce: Jake Hughes 1'44"073

Il campionato
1.Vesti 397; 2.Fittipaldi 298; 3.D.Schumacher 240; 4.Fraga 225; 5.Caldwell 192; 6.Floersch 136; 7.Guzman 133; 8.Siebert 70; 9.Blomqvist 62; 10.Ticktum 58; 11.Lappalainen 51; 12.Nannini 43; 13.Hughes 30; 14.Mawson, Zendeli 24; 16.Scolari 17; 17.Beckhauser 12, 18.Bardinon 4.‍‍‍‍‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone