formula 1

Shakedown Aston Martin AMR21,
la prima di Vettel nei nuovi colori

JacopO Rubino

Per la prima volta dal Gran Premio di Gran Bretagna 1960, oggi è scesa in pista ...

Leggi »
Mondiale Rally

Arctic Rally - Finale
Tanak vince, Rovanpera leader

Massimo Costa - XPB Images

Erano stati categorici prima del via dell'Arctic Rally, seconda...

Leggi »
PrevPage 1 of 10Next
6 Dic [14:37]

Vallelunga - Gara 2
Petecof è il campione 2020

Da Vallelunga - Massimo Costa

Gianluca Petecof è il campione 2020 della Formula Regional European, giunta alla sua ultima gara. Dal prossimo anno infatti, la serie si chiamerà Formula Regional European by Alpine ed adotterà propulsori Renault in seguito all'unione tra le due categorie, Regional appunto ed Eurocup Renault. Petecof, 18 anni compiuti lo scorso 14 novembre, brasiliano di San Paolo, si è imposto al termine di una stagione sicuramente stressante, in cui ha dovuto combattere con il compagno di squadra in Prema Arthur Leclerc.

Un confronto ad armi pari, intenso, che ha visto il brasiliano del Ferrari Driver Academy (alla quale appartiene anche il monegasco) soffrire per motivi extra corse, per alcuni problemi di budget. Momenti difficili, ai quali ha saputo reagire anche se non ha più vinto una corsa dal terzo appuntamento stagionale (su otto) di Spielberg. In totale, Petecof ha tagliato il traguardo per primo in quattro occasioni (Misano, Le Castellet, e doppietta in Austria) mentre Leclerc di gare ne ha vinte sei. Anche lui però, ha smesso di vincere dal Mugello, quarta tappa di otto, dove aveva siglato una perentoria tripletta. 

Petecof si è presentato alla prova finale di Vallelunga con appena 2 punti di vantaggio su Leclerc. Tutto poteva accadere... ed è accaduto. Il fratello di Charles, non ha partecipato alle due sessioni di qualifica per problemi al motore. Una tegola fortissima per Leclerc. Buon per lui che nella Regional vi sono undici vetture, cosicché in gara 1 è riuscito a recuperare fino alla quinta posizione, poi divenuta sesta per una penalità (giravolta e urto con la Chadwick), mentre Petecof ha mantenuto i nervi saldi chiudendo quarto.

A complicare le cose ci si è messo il maltempo che ha portato alla cancellazione di gara 2, prevista alle 9 della domenica mattina. Una ulteriore tegola per Leclerc che vedeva ridursi le possibilità di poter avvicinare Petecof, il quale in classifica aveva allungato a più sei punti. Rimaneva quindi una sola corsa da disputare, con lo schieramento di partenza definito per gara 3, con i secondi migliori tempi della qualifica.

Con pista bagnata, ma abbordabile, Petecof occupava la sesta posizione mentre Leclerc, da ultimo aveva iniziato a recuperare. Ma al 5° giro, la terza tegola ha colpito il buon Arthur: la ruota posteriore sinistra sul cordolo esterno della Cimini e via, la sua Tatuus è partita in testacoda insabbiandosi. Fine delle trasmissioni e campionato a Petecof (vice campione F4 Italia 2019), quinto alla bandiera a scacchi.

La vittoria in gara 2 è andata ad Oliver Rasmussen (la sesta stagionale) del team Prema, che fino alla prima corsa di Vallelunga era in piena corsa per il successo in campionato ed ora rimpiange il problema tecnico sofferto ad Imola. Sul podio Dennis Hauger, secondo, e Pierre-Louis Chovet, entrambi del team VAR. Nono al traguardo Nicola Marinangeli col team KIC.

Domenica 6 dicembre 2020, gara 2

1 - Oliver Rasmussen - Prema - 16 giri 32'54"936
2 - Dennis Hauger - VAR - 0"620
3 - Pierre Louis Chovet - VAR - 4"813
4 - Konsta Lappalainen - KIC - 8"784
5 - Gianluca Petecof - Prema - 9"890
6 - Patrik Pasma - KIC - 13"728
7 - Jamie Chadwick - Prema - 14"450
8 - Gillian Henrion - GTE - 19"436
9 - Nicola Marinangeli - KIC - 44"737
10 - Emidio Pesce - DR Formula - 57"537

5 Dic [13:58]

Vallelunga - Gara 1
Vince Hauger, Petecof sempre leader

Da Vallelunga - Massimo Costa

Prima vittoria nella Formula Regional European per Dennis Hauger nella gara 1 di Vallelunga. Il norvegese del team Van Amersfoort si è impossessato della prima posizione in partenza, scavalcando il poleman Oliver Rasmussen, dopo di che non l'ha più mollata. Hauger si è dovuto difendere dal danese del team Prema per gran parte dei 19 giri svolti, ma nel finale Rasmussen ha perso il passo, in difficoltà con le gomme, ed ha dovuto cedere la piazza d'onore a Patrik Pasma. Il finlandese del team KIC, quinto al primo giro, ha recuperato forte raggiungendo prima Gianluca Petecof, poi Rasmussen, per comporre un podio tutto nordico.

Ma tutta l'attenzione era per i contendenti al titolo. Rasmussen aveva la grande occasione per acchiappare 25 punti, ma alla fine ne ha incassati soltanto 15 portandosi a quota 318, in terza posizione nella classifica generale. Petecof, leader del campionato per la Prema, ha tenuto la terza posizione fin dalla partenza, finché non è stato passato da Pasma al giro 13. Il brasiliano si è limitato a non commettere errori e con i 12 punti acquisiti si porta a 349 punti.

Arthur Leclerc, partito ultimo per il problema alla cinghia del motore in qualifica, è scattato velocissimo, ma nel corso del giro iniziale si è girato urtando Jamie Chadwick e venendo penalizzato di 5". Il monegasco ha comunque recuperato con grinta superando nel finale Konsta Lappalainen salendo così quinto, ma la penalità lo ha riportato in sesta posizione. Leclerc guadagna 8 punti ed ora è a quota 343, sei in meno di Petecof. Di fatto, ne ha persi 4 in quanto prima di Vallelunga la differenza era di due lunghezze. Da segnalare il ritiro di Pierre-Louis Chovet mentre era quarto.

Sabato 5 dicembre 2020, gara 1

1 - Dennis Hauger - VAR - 19 giri 33'08"704
2 - Patrik Pasma - KIC - 2"364
3 - Oliver Rasmussen - Prema - 6"732
4 - Gianluca Petecof - Prema - 7"243
5 - Konsta Lappalainen - KIC - 11"986
6 - Arthur Leclerc - Prema - 14"981 *
7 - Gillian Henrion - GTE - 31"132
8 - Jamie Chadwick - Prema - 31"728
9 - Emidio Pesce - DR Formula - 56"012
10 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'06"228

* Penalizzato di 5"

Ritirato
Pierre Louis Chovet

Il campionato
1.Petecof 349; 2.Leclerc 343; 3.Rasmussen 318; 4.Pasma 282; 5.Chovet 229; 6.Lappalainen 128; 7.Hauger 116; 8.Vips 81; 9.Chadwick 74; 10.Famularo 73.

5 Dic [9:20]

Vallelunga - Qualifiche
Rasmussen incontenibile, Leclerc ko

Da Vallelunga - Mattia Tremolada

Un clamoroso colpo di scena potrebbe ribaltare le sorti della Formula Regional European. Dopo soli due giri dall'inizio del Q1, infatti, Arthur Leclerc è stato costretto a parcheggiare la propria vettura in seguito ad un problema alla cinghia del motore. Il pilota monegasco, che insegue Gianluca Petecof a solo due punti di ritardo in classifica, non è così riuscito a far segnare nemmeno un tempo utile nelle due sessioni di qualifiche, e sarà dunque costretto a scattare dall'undicesima e ultima posizione in tutte e tre le corse in programma.

Il suo principale rivale al titolo, Petecof, non è stato particolarmente brillante, chiudendo in quinta e quarta piazza i due turni. Torna così clamorosamente in gioco Oliver Rasmussen, che già a Imola aveva dimostrato di essere il pilota più in palla, ma un problema al motore lo aveva fermato, come del resto già accaduto allo stesso Leclerc in gara 2. Il pilota danese, che insegue a 34 punti di ritardo dal brasiliano, è stato inarrestabile nelle qualifiche di questa mattina, disputate su una pista bagnata ma in continuo miglioramento, conquistando il miglior tempo in entrambe le sessioni con distacchi importanti.

Nel Q1 Rasmussen ha infatti preceduto di ben otto decimi Dennis Hauger, che solo la passata stagione sembrava imprendibile per il danese in F4, mentre nel secondo turno ha preceduto un sorprendente Konsta Lappalainen di cinque decimi. L'altro pilota ancora matematicamente in lizza per il titolo, Patrik Pasma, ha chiuso solo sesto nella prima sessione, ma nella seconda si è riscattato con il terzo tempo. Ha sorpreso Jamie Chadwick, addirittura quarta nel primo turno.



Sabato 5 dicembre 2020, qualifica 1

1 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'44"803
2 - Dennis Hauger - VAR - 1'45"615
3 - Pierre Louis Chovet - VAR - 1'46"139
4 - Jamie Chadwick - Prema - 1'46"694
5 - Gianluca Petecof - Prema - 1'46"905
6 - Patrik Pasma - KIC - 1'47"432
7 - Konsta Lappalainen - KIC - 1'47"551
8 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'49"307
9 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'51"192
10 - Gillian Henrion - GTE - 1'55"192
11 - Atrhur Leclerc - Prema - nessun tempo

Sabato 5 dicembre 2020, qualifica 2

1 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'42"814
2 - Konsta Lappalainen - KIC - 1'43"405
3 - Patrik Pasma - KIC - 1'43"456
4 - Gianluca Petecof - Prema - 1'43"577
5 - Pierre Louis Chovet - VAR - 1'43"582
6 - Dennis Hauger - VAR - 1'43"601
7 - Jamie Chadwick - Prema - 1'44"099
8 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'46"201
9 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'46"226
10 - Gillian Henrion - GTE - 1'46"959
11 - Atrhur Leclerc - Prema - nessun tempo‍

4 Dic [13:55]

Vallelunga, libere 2
Petecof si fa vedere

Da Vallelunga - Massimo Costa

E' Gianluca Petecof a comandare la classifica del 2° turno di prove libere a Vallelunga. Il brasiliano ha affilato le armi in vista della qualifica di domani (benché sia prevista pioggia che potrebbe modificare l'ordine delle cose e rendere inutile il lavoro svolto oggi) preparando al meglio la sfida finale con il compagno di squadra Arthur Leclerc. Sono 2 i punti che dividono i piloti della Prema: 337 per Petecof e 335 per Leclerc. Sarà battaglia totale. E attenzione al terzo incomodo Oliver Rasmussen , che di punti ne ha 303, ma è pronto ad approfittare di ogni occasione che gli si presenterà.

Petecof ha segnato il primo tempo in 1'29"056 mentre Dennis Hauger, leader della prima sessione, ha concluso secondo in 1'29"287 con la Tatuus del team VAR. Terza piazza per Patrik Pasma, dominatore a Imola con due vittorie, e quarto Rasmussen. Per il momento, Leclerc sembra essersela presa con calma ed è quinto davanti alla Chadwick, che anche in questo turno ha spinto forte.

Venerdì 4 dicembre 2020, 2° turno

1 - Gianluca Petecof - Prema - 1'29"056
2 - Dennis Hauger - VAR - 1'29"287
3 - Patrik Pasma - KIC - 1'29"388
4 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'29"409
5 - Atrhur Leclerc - Prema - 1'29"607
6 - Jamie Chadwick - Prema - 1'29"672
7 - Pierre Louis Chovet - VAR - 1'29"785
8 - Konsta Lappalainen - KIC - 1'29"940
9 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'30"241
10 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'30"251
11 - Gillian Henrion - GTE - 1'30"473

4 Dic [10:57]

Vallelunga, libere 1
Hauger apre il weekend

Da Vallelunga - Massimo Costa

Dopo la lunga preparazione, con i test della scorsa settimana e di mercoledì, si è finalmente aperto a Vallelunga il weekend della Formula Regional European, l'ultimo per come l'abbiamo conosciuto in questi due anni. Dal 2021 infatti, nasce la Formula Regional European by Alpine con motori Renault mentre i telai Tatuus dovranno essere adeguati a quelli in uso nel Renault e sarà approntato un kit.

Nel primo turno libero , con pista asciutta (ma è prevista pioggia sia sabato sia domenica), l'ha spuntata Dennis Hauger del team VAR in 1'31"263 il quale ha preceduto Arhtur Leclerc (Prema), secondo in 1'31"285. Il monegasco proprio nel corso dell'ultimo giro è incappato in una uscita all'ultima curva colpendo lievemente il muretto box. Ottimo il terzo posto di Jamie Chadwick, un bel passo in avanti rispetto alle ultime prestazioni per la ragazza inglese del team Prema.

Il team Monolite, dopo l'incidente di Andrea Cola nel test di mercoledì, non ha partecipato al turno in quanto il pilota romano è ancora dolorante ad una mano. 

Venerdì 4 dicembre 2020, libere 1

1 - Dennis Hauger - VAR - 1'31"263 - 20 giri
2 - Arthur Leclerc - Prema - 1'31"285 - 22
3 - Jamie Chadwick - Prema - 1'31"403 - 19
4 - Patrik Pasma - KIC - 1'31"513 - 22
5 - Gianluca Petecof - Prema - 1'31"525 - 19
6 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'31"605 - 17
7 - Pierre Louis Chovet - VAR - 1'31"622 - 20
8 - Konsta Lappalainen - KIC - 1'31"708 - 21
9 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'33"189 - 21
10 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'33"599 - 23
11 - Gillian Henrion - GTE - 1'34"005 - 21

2 Dic [19:00]

Vallelunga, test
Leclerc e Petecof aprono la volata finale

Mattia Tremolada

Giornata di test poco indicativa per la Formula Regional European a Vallelunga, dove le basse temperature e l'asfalto bagnato non hanno permesso ai piloti di percorrere solo pochi passaggi in condizioni di pista asciutta, facendo segnare i migliori tempi nella prima sessione. I due principali contendenti al titolo Arthur Leclerc e Gianluca Petecof, separati da soli due punti in classifica, hanno chiuso al comando la classifica di giornata, con il monegasco che ha preceduto il brasiliano di due decimi.

A seguire le due vetture di Prema ci sono le monoposto del team Van Amersfoort, affidate a Dennis Hauger e Pierre-Louis Chovet. Patrik Pasma è quinto davanti a Konsta Lappalainen e Oliver Rasmussen, distante 1"6 dalla vetta. Jamie Chadwick è ottava, seguita da Emidio Pesce, che questa volta sarà solo sotto la tenda di DR Formula. Nicola Marinangeli è tornato al volante della terza vettura di KIC Motorsport, precedendo in classifica il rientrante Andrea Cola, che aveva saltato i due appuntamenti di Barcellona e Imola per infortunio, e Gillian Henrion.

Mercoledì 2 dicembre 2020, classifica di giornata

1 - Arthur Leclerc - Prema - 1'41"638 - 64 giri
2 - Gianluca Petecof - Prema - 1'41"842 - 61
3 - Dennis Hauger - VAR - 1'42"370 - 52
4 - Pierre-Louis Chovet - VAR - 1'42"520 - 69
5 - Patrik Pasma - KIC -1'42"634 - 57
6 - Konsta Lappalainen - KIC - 1'42"943 - 54
7 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'43"270 - 53
8 - Jamie Chadwick - Prema - 1'43"445 - 61
9 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'45"045 - 33
10 - Nicola Marinangeli - KIC - 1'46"719 - 50
11 - Andrea Cola - Monolite - 1'47"605 - 47
12 - Gillian Henrion - GTE - 1'57"346 - 19

26 Nov [18:55]

Vallelunga, 1° giorno
Pizzi debutta ed è subito primo

Mattia Tremolada

Francesco Pizzi è sceso in pista al volante di una Formula Regional per la prima volta a Vallelunga, e si è subito portato in prima posizione. Persa la possibilità di vincere il titolo nella Formula 4 Italia, il pilota di Frascati ha deciso di iniziare la preparazione in ottica 2021, calandosi nell'abitacolo della Tatuus T-318 del team Van Amersfoort, con cui corre proprio in F4. Con il tempo di 1'29"364, Pizzi ha messo 350 millesimi tra sé e Arthur Leclerc, che sul circuito che sorge alle porte di Roma si giocherà il titolo con Gianluca Petecof.

Il brasiliano ha chiuso la giornata solo quinto, alle spalle dell'outsider Oliver Rasmussen e di Lorenzo Fluxa. Anche il pilota spagnolo ha fatto la sua prima apparizione su una Regional a Vallelunga, scendendo in pista proprio con Van Amersfoort, che ha calato un inedito tris con anche Nicola Marinangeli su una terza vettura, dopo che il pilota di Foligno aveva debuttato in campionato a Imola. Chiudono il gruppo Jamie Chadwick ed Emidio Pesce, che rimediano comunque meno di un secondo di ritardo dalla vetta.

Giovedì 26 novembre 2020, classifica di giornata

1 - Francesco Pizzi - VAR - 1'29"364 - 74 giri
2 - Arthur Leclerc - Prema - 1'29"714 - 86
3 - Oliver Rasmussen - Prema - 1'29"783 - 85
4 - Lorenzo Fluxa - VAR - 1'29"801 - 91
5 - Gianluca Petecof - Prema - 1'29"827 - 54
6 - Nicola Marinangeli - VAR - 1'30"111 - 93
7 - Jamie Chadwick - Prema - 1'30"129 - 81
8 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'30"217 - 78

22 Nov [15:19]

Imola - Gara 3
Ancora Pasma e il team KIC

Da Imola - Massimo Costa

Patrik Pasma ci ha preso gusto e si è preso anche la terza e ultima gara del weekend imolese della Formula Regional European. Il finlandese del team KIC, partito in testa dalla pole, ha occupato sempre la prima posizione tenendo alle sue spalle Arthur Leclerc il quale, davanti al fratello Charles arrivato a Imola in mattinata con la fidanzata, ha ridotto a soli due punti lo svantaggio nella classifica generale rispetto a Gianluca Petecof. Il brasiliano, quarto all'arrivo, ha disputato una gara 3 tranquilla pensando al campionato.

Sul terzo gradino del podio un buon Pierre-Louis Chovet, che per tutta la corsa si è guardato da Petecof, a sua volta attento a contenere Dennis Hauger. Peccato per Ian Rodriguez: era secondo quando si è girato al 2° giro alla variante alta ed ha terminato nono. Buona gara per Emidio Pesce, settimo, e per Nicola Marinangeli, a lungo in battaglia con Jamie Chadwick. Una curiosità: per la prima volta quest'anno il team Prema non si è aggiudicato una corsa in un weekend agonistico della serie.

Domenica 22 novembre 2020, gara 3

1 - Patrik Pasma - KIC - 19 giri
2 - Arthur Leclerc - Prema - 0"605
3 - Pierre-Louis Chovet - VAR - 3"068
4 - Gianluca Petecof - Prema - 4"992
5 - Dennis Hauger - VAR - 5"423
6 - Oliver Rasmussen - Prema - 7"101
7 - Emidio Pesce - DR Formula by RP - 7"199
8 - Konsta Lappalainen - KIC - 7"827
9 - Ian Rodriguez - DR Formula by RP - 8"473
10 - Jamie Chadwick - Prema - 11"633
11 - Nicola Marinangeli - KIC - 12"066

Ritirati
Gillian Henrion

Il campionato
1.Petecof 337; 2.Leclerc 335; 3.Rasmussen 303; 4.Pasma 264; 5.Chovet 229; 6.Lappalainen 118; 7.Hauger 91; 8.Vips 81; 9.Famularo 73; 10.Chadwick 70. 

22 Nov [9:41]

Imola - Gara 2
La terza di Pasma, Leclerc KO

Da Imola - Massimo Costa

E' decisamente sceso l'inverno a Imola e nonostante un accecante sole, la temperatura al momento del via della seconda gara della Formula Regional European non superava i 2 gradi. Senza dubbio inusuale correre a fine novembre, ma inevitabile farlo considerando lo stravolgimento dei calendari causa Covid-19 e il gran lavoro svolto da Aci Sport e WSK Promotion per cercare comunque di portare a termine la stagione del Regional e della F4.

Con queste temperature, perdonate la facile battuta, non potevano che vincere i finlandesi, ovvero il team KIC e il pilota Patrik Pasma, al terzo successo stagionale dopo i due trionfi monzesi. Ma il colpo di scena della gara 2 si è verificato dopo poche tornate, quando Arthur Leclerc, partito dalla pole e brillante leader davanti a Pasma, ha improvvisamente rallentato per un problema tecnico. Il finlandese ha quindi preso le redini della corsa mantenendo a dovuta distanza Ian Rodriguez del team DR Formula by RP, magicamente vincitore della prima gara. Il guatamalteco non è mai riuscito ad avvicinarsi al rivale ed quindi pensato bene di portare a termine la sua missione prendendosi un gratificante secondo podio in due giorni. Non male per un pilota che si è messo in macchina per la prima volta quest'anno pochi giorni fa.

Con Leclerc fuori dai giochi, ne ha goduto Gianluca Petecof, terzo al traguardo dopo essere stato braccato per tutti i 19 giri dalle due vetture del team VAR di Dennis Hauger e Pierre-Louis Chovet (il norvegese ha superato il francese al 3° giro). Petecof aveva perso sabato la leadership del campionato a vantaggio di Leclerc, trovandosi sotto di 7 punti, ma ora ritorna prepotentemente in vetta con un più otto sul monegasco. Partito bene, da sesto a quarto, dopo il ritiro di Leclerc e il salto al terzo posto, ha controllato Hauger che non ha avuto mai lo spunto per tentare un attacco. Da dodicesimo e ultimo a sesto Oliver Rasmussen. Decimo posto per Nicola Marinangeli, che ha chiuso in scia a Jamie Chadwick mostrando come in gara 1 una crescita nel passo gara. Testacoda per Emidio Pesce.

Domenica 22 novembre 2020, gara 2

1 - Patrik Pasma - KIC - 19 giri
2 - Ian Rodriguez - DR Formula by RP - 6"201
3 - Gianluca Petecof - Prema - 7"778
4 - Dennis Hauger - VAR - 8"150
5 - Pierre-Louis Chovet - VAR - 8"601
6 - Oliver Rasmussen - Prema - 9"430
7 - Konsta Lappalainen - KIC - 17"311
8 - Gillian Henrion - GTE - 17"985
9 - Jamie Chadwick - Prema - 22"272
10 - Nicola Marinangeli - KIC - 22"597
11 - Emidio Pesce - DR Formula by RP - 45"830

Ritirato
Arthur Leclerc

Il campionato
1.Petecof 325; 2.Leclerc 317; 3.Rasmussen 295; 4.Pasma 239; 5.Chovet 214; 6.Lappalainen 114; 7.Vips, Hauger 81; 9.Famularo 73; 10.Chadwick 69.

PrevPage 1 of 10Next

News

F.Regional Europa
v

Nessuna Notizia trovata.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone