formula 1

Gasly e la Red Bull che lo snobba:
"Avrei meritato un'altra chance"

Non è facile essere PIerre Gasly. Ci spieghiamo. Il francese ha fino ad oggi disputato due stagioni eccezionali con l'Alp...

Leggi »
formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
9 Ott [9:55]

Mugello - Qualifica 1
Prima pole di Aron

Dal Mugello - Mattia Tremolada

L'acuto arrivato nelle prove libere 2 di ieri non è rimasto un caso isolato. Nel primo turno di qualifica Paul Aron si è infatti confermato al vertice, assicurandosi la prima pole position della stagione. Il pilota estone si era portato in testa verso metà sessione, imponendo il riferimento in 1'42"223. Nel corso della tornata seguente è riuscito a migliorarsi, fermando i cronometri in 1'42"112, tempo che è rimasto imbattuto nei minuti finali. Dino Beganovic ha provato a mettergli i bastoni tra le ruote, ma si è fermato sul 1'42"228, ad appena un decimo di ritardo. Aron e Beganovic scatteranno quindi davanti a tutti, in una prima fila tutta Prema, come già accaduto nella corsa inaugurale di Imola, quando era stato David Vidales, nono questa mattina, a far segnare la pole davanti ad Aron.

Terzo a soli 31 millesimi da Beganovic ha chiuso Michael Belov, una garanzia con il team G4 Racing. Bene Mari Boya, che ha beffato per un millesimo Franco Colapinto, quinto, mentre ad altri due millesimi ha chiuso Hadrien David. Quarta fila per il leader di campionato Gregoire Saucy, che marca da vicino il proprio rivale diretto. Se David dovesse infatti chiudere davanti a Saucy precedendolo di una sola posizione, il pilota svizzero del team ART si assicurerebbe matematicamente il campionato. Chiudono la top-10 William Alatalo, Vidales e Gabriel Bortoleto. 



11esimo e primo dei piloti italiani è Pietro Delli Guanti, che conferma il buon potenziale evidenziato già ieri nei test collettivi, sfiorando la top-10 assoluta e portandosi in quarta posizione tra i rookie. Gabriele Minì è poco distante in 13esima piazza, mentre Andrea Rosso e Francesco Pizzi hanno chiuso alle spalle di Zane Maloney, il terzo incomodo nella lotta al titolo, seppur ormai molto lontano dal leader Saucy. Buona prestazione per José Garfias, 22esimo all'esordio sul circuito del Mugello, a riprova del buon potenziale del team Monolite. Al debutto nella serie Sami Meguetounif ha chiuso 24esimo, precedendo il neo-campione della F4 spagnola Dilano Van't Hoff, mentre l'altro esordiente Arias Deukmedjian è 35esimo.

Sabato 9 ottobre 2021, qualifica 1

1 - Paul Aron - Prema - 1'42"112
2 - Dino Beganovic - Prema - 1'42"228
3 - Michael Belov - G4 Racing - 1'42"259
4 - Mari Boya - VAR - 1'42"444
5 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'42"445
6 - Hadrien David - R-Ace - 1'42"447
7 - Gregoire Saucy - ART - 1'42"528
8 - William Alatalo - Arden - 1'42"580
9 - David Vidales - Prema - 1'42"623
10 - Gabriel Bortoleto - FA Racing - 1'42"623
11 - Pietro Delli Guanti - Monolite - 1'42"727
12 - Kas Haverkort - MP Motorsport - 1'42"759
‍13 - Gabriele Minì - ART - 1'42"809
14 - Alex Quinn - Arden - 1'42"835
15 - Isack Hadjar - R-Ace - 1'42"838
16 - Gianluca Petecof - KIC - 1'43"001
17 - Zane Maloney - R-Ace - 1'43"061
18 - Andrea Rosso - FA Racing - 1'43"170
19 - Francesco Pizzi - VAR - 1'43"179
20 - Ido Cohen - JD Motorsport - 1'43"180
21 - Lorenzo Fluxa - VAR - 1'43"268
22 - José Garfias - Monolite - 1'43"346
23 - Patrik Pasma - ART - 1'43"454
24 - Sami Meguetounif - R-Ace - 1'43"484
25 - Dilano Van't Hoff - MP Motorsport - 1'43"517
26 - Oliver Goethe - MP Motorsport - 1'43"644
27 - Nicola Marinangeli - Arden - 1'43"680
28 - Eduardo Barrichello - JD Motorsport - 1'43"716
29 - Axel Gnos - G4 Racing - 1'43"837
30 - Jasin Ferati - KIC - 1'43"849
31 - Nico Gohler - KIC - 1'43"910
32 - Tommy Smith - JD Motorsport - 1'43"994
33 - Alexandre Bardinon - FA Racing - 1'44"216
34 - Emidio Pesce - DR Formula - 1'44"316
35 - Arias Duekmedjian - FA Racing - 1'44"693
36 - Lena Buhler - R-Ace - 1'45"538

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone