formula 1

Gasly e la Red Bull che lo snobba:
"Avrei meritato un'altra chance"

Non è facile essere PIerre Gasly. Ci spieghiamo. Il francese ha fino ad oggi disputato due stagioni eccezionali con l'Alp...

Leggi »
formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
10 Ott [18:16]

Pioggia di penalità a Montmelò
Callejas perde la seconda posizione

Michele Montesano

I commissari della TCR Europe hanno avuto il loro bel da fare nel post gara 2 del Montmelò. Il primo ad essere escluso è stato il secondo arrivato Isidro Callejas, la Honda Civic del team Brutal Fish è stata trovata al di sotto del peso minimo nelle verifiche post gara. Così a ereditare la seconda posizione è stato l’alfiere Hyundai Mehdi Bennani. Non può gioire il compagno di scuderia Sami Taoufik, quarto al traguardo il marocchino ha ricevuto una penalità di 30 secondi, scivolando quindicesimo, per aver causato un incidente di gara che ha visto coinvolto anche Martin Ryba.

A salire sul terzo gradino del podio è stato Teddy Clairet, mentre anche il fratello Jimmy ha subito una penalità di 30 secondi. Il francese della Peugeot 308 è stato sanzionato per non aver restituito la posizione dopo il contatto che l’ha visto protagonista con Niels Langeveld, il quale è salito al quarto posto finale.

Domenica 10 ottobre 2021, gara 2

1 - Klim Gavrilov (Cupra Leon Competición) - Volcano - 12 giri
2 - Mehdi Bennani (Hyundai Elantra N) - SLR - 9"031
3 - Teddy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 9"641
4 - Niels Langeveld (Hyundai Elantra N) - SLR - 11"061
5 - Franco Girolami (Honda Civic TypeR) - PSS - 11"833
6 - Jáchym Galáš (Hyundai i30 N TCR) - Janík - 17"339
7 - Mat’o Homola (Hyundai i30 N TCR) - Janík - 19"235
8 - Nicolas Baert (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 24"015
9 - Felice Jelmini (Hyundai Elantra N) - SLR - 24"740
10 - Gilles Colombani (Cupra Leon TCR) - Clairet - 26"719
11 - Sylvain Pussier (Cupra Leon TCR) - Clairet - 27"907
12 - Jack Young (Honda Civic TypeR) - Brutal Fish - 28"137
13 - Sergio López (Cupra Leon Competición) - RC2 - 29"430
14 - Felipe Fernández (Cupra Leon Competición) - RC2 - 33"903
15 - Sami Taoufik (Hyundai Elantra N) - SLR - 39"407
16 - Jimmy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 40"106
17 - Evgenii Leonov (Cupra Leon Competición) - Volcano - 50"026
18 - Giacomo Ghermandi (Cupra Leon Competición) - LEMA - 55"800
19 - Viktor Davidovski (Honda Civic TypeR) - PSS - 1 giro

Giro più veloce: Sami Taoufik 1'55"246

Ritirati
Martin Ryba (Honda Civic TypeR) - Brutal Fish

Squalificati
Isidro Callejas

Non partiti
Tom Coronel (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou
Mikel Azcona (Cupra Leon Competición) - Volcano
Dušan Borković (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou

Il campionato
1.Azcona 432 punti; 2.Girolami 353; 3.Langeveld 295; 4.Coronel 258; 5.Bennani 252; 6.T. Clairet 247; 7.Baert 242; 8.J. Clairet 220; 9.Taoufik 216; 10.Young 205.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone