Formula E

Le prime impressioni di Giovinazzi:
"In Formula E guida del tutto diversa"

Antonio Giovinazzi disputerà la sua prima gara in Formula E il 28 gennaio a Diriyah, fino a quel momento avrà guidato la mono...

Leggi »
formula 1

La F1 sul circuito di Jeddah,
cittadino con medie pazzesche

Una media sul giro prevista di 252,8 chilometri orari, seconda solo a Monza, a dispetto di ben 27 curve. 6175 metri di lunghe...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 2° giorno
Mercedes al comando con Vandoorne

Due Mercedes davanti a tutti. Quella ufficiale di Stoffel Vandoorne, e quella della scuderia clienti Venturi con Edoardo Mort...

Leggi »
Formula E

Come sarà la monoposto Gen3?
Foto anteprima dalla Formula E

Le immagini diffuse al pubblico restano volutamente misteriose, ma squadre, piloti e alcuni partner selezionati hanno già sco...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 1° giorno
Frijns al top, poi la "qualifica"

1 - Sam Bird (Jaguar) - Jaguar - 1'27"169 - 37 giri2 - Lucas Di Grassi (Mercedes) - Venturi - 1'27"270 - 28...

Leggi »
formula 1

Verstappen gioca il primo match point,
ma qual è lo stato di forma contro Hamilton?

È una vigilia particolare per Max Verstappen, quella che conduce verso Jeddah. Il primo Gran Premio d'Arabia Saudita sarà...

Leggi »
1 Nov [21:49]

Pole di Escotto nei test di Monza,
consegnate le prime Tatuus Gen2

Da Monza - Mattia Tremolada 

Miglior tempo di Ricardo Escotto nella giornata unica di test Kateyama a Monza. Accanto alle 17 monoposto di Formula Regional by Alpine e a 4 F.Regional in configurazione Ultimate Cup (quindi con i cerchi da 17"), sono scese in pista anche 7 Formula 4 di prima generazione. Escotto ha guidato la classifica in entrambi i turni, nonostante nel pomeriggio solo lui e Frederik Lund abbiano preso la via della pista in un turno segnato da una lunga bandiera rossa a causa delle ingenti precipitazioni. Il messicano di Cram ha preceduto i tre piloti del team AKM, con Brando Badoer che ha ereditato la monoposto del poleman dell'ultimo appuntamento di F4 Italia Lorenzo Patrese, precedendo Nicola Abrusci e Lund. 



Quinta posizione per Eliseo Donno, seguito da Valerio Rinicella, che si è ben comportato alla prima esperienza sotto la pioggia, che, come detto, non ha dato tregua ai piloti presenti. Il 14enne romano, compirà 15 anni solamente a gennaio, è parte del management Top Gun e prosegue il proprio programma di test in vista della stagione 2022, dopo le apparizioni nelle prove collettive della F4 spagnola e una puntata a Brands Hatch, dove ha saggiato anche la Mygale F4. Fanalino di coda Victoria Blokhina, che ha proseguito il proprio percorso di preparazione alla finale del concorso FIA Girls on Track.



Nel frattempo, Tatuus ha consegnato le prime vetture di seconda generazione, una per ogni squadra che ha effettuato l'iscrizione alla gara extra-campionato della Formula 4 UAE, che nel prestigioso contesto del GP di Formula 1 di Abu Dhabi sancirà il battesimo della nuova monoposto. Cram, Engineering Consulting (squadra composta dal personale di Mucke), GRS, Hitech, MP, Pinnacle, Prema e Xcel sono accorse a Monza per assemblare la propria monoposto entro mercoledì (ad eccezione di quest'ultima che ha la propria sede a Dubai), quando partiranno i primi container. Un secondo telaio a testa verrà inviato direttamente negli Emirati Arabi.



Lunedì 1 novembre, classifica combinata

1 - Ricardo Escotto - Cram - 2’19”477 - 44 giri
2 - Brando Badoer - AKM - 2’20”210 - 11
3 - Nicola Abrusci - AKM - 2’20”489 - 41
4 - Frederik Lund - AKM - 2’21”197 - 28
5 - Eliseo Donno - Cram - 2’22”145 - 41
6 - Valerio Rinicella - Cram - 2’23”070 - 37
7 - Victoria Blokhina - Mucke - 2’24”793 - 27


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone