formula 1

Verstappen ha ritrovato il podio,
conclusa la mini crisi della Honda

Massimo Costa - XPB Images

Il Gran Premio di Russia per la Red Bull-Honda poteva essere un pun...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
dtm R-Motorsport annuncia il ritiro<br />Nel DTM restano solo Audi e BMW
24 Gen [14:54]

R-Motorsport annuncia il ritiro
Nel DTM restano solo Audi e BMW

Mattia Tremolada

C‍on un breve comunicato stampa, R-Motorsport ha annunciato che non prenderà parte alla stagione 2020 del DTM. La compagine svizzera, lo scorso anno è subentrata a Mercedes, costruendo e schierando ben 4 Aston Martin in soli tre mesi grazie al supporto di HWA, storico parte del costruttore di Stoccarda nel campionato turismo tedesco. La factory di Affalterbach aveva però interrotto il rapporto proprio al termine del 2019 per entrare in Formula 2 al posto del team Arden, un altro partner di R-Motorsport, e lasciando le Aston Martin senza motore.

I‍l costruttore inglese aveva però rinnovato il sostegno al progetto tramite le parole dell'amministratore delegato Andy Palmer, che anzi aveva lasciato intendere la possibilità di entrare nel Super GT giapponese, che dispone dello stesso regolamento tecnico Class 1. L'abbandono di R-Motorsport e Aston Martin lascia quindi il DTM con soli due marchi rappresentati, Audi e BMW, che hanno già ufficializzato i propri schieramenti. La casa di Ingolstadt schiererà otto RS5, mentre il costruttore bavarese solamente sei M4, per un totale di appena quattordici vetture, il minimo storico del campionato dalla rinascita del 2000.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone