formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
24 Giu [12:13]

Richard Mille sceglie
Chatin come sostituto di Ogier

Mattia Tremolada

S‍arà Paul-Loup Chatin il sostituto di Sebastien Ogier in seno al Richard Mille Racing Team. L'otto volte campione del mondo rally ha deciso di fare un passo indietro dopo aver preso parte alla sua prima 24 ore di Le Mans e nella seconda parte di stagione sarà al via soltanto di alcuni appuntamenti del WRC. Il team Signatech, che gestisce l'Oreca 07 sponsorizzata da Richard Mille, ha corso ai ripari, richiamando l'esperto Chatin, vecchia conoscenza della squadra diretta da Philippe Sinault.

‍Con Signatech-Alpine Chatin aveva infatti vinto la European Le Mans Series nel 2014, chiudendo anche terzo di classe LMP2 all'esordio alla 24 ore di Le Mans. L'anno successivo era arrivato per entrambi il debutto nel WEC, ma dal 2016 le strade si sono divise, con Chatin che è prima approdato alla corte di Panis-Barthez (squadra gestita dal team Tech1 con cui è risultato due volte terzo nella F.Renault Alps nel 2011 e 2012), poi in IDEC Sport, con cui nel 2019 ha nuovamente vinto il titolo ELMS. 

C‍hatin andrà a completare l'equipaggio formato da Charles Milesi e Lilou Wadoux, confermati dalla squadra francese anche per la seconda metà di stagione.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone