formula 1

Montmelò - Libere 2
Hamilton per 0"022 davanti a Sainz

Lavoro intenso per tutti i dieci team nella seconda sessione libera del GP di Spagna. Il difficile tracciato di Montmelò ha p...

Leggi »
FIA Formula 2

Montmelò - Qualifica
Aron batte Crawford per due millesimi

Da quando ha debuttato lo scorso anno in Formula 3, Paul Aron ha effettuato un totale cambio di mentalità: se, ai tempi dell’...

Leggi »
FIA Formula 3

Montmelò - Qualifica
Magia di Mansell, prima pole

Prima pole, al secondo anno nella categoria, per Christian Mansell. Attenzione, nessuna parentela con quel Nigel Mansell che ...

Leggi »
formula 1

Montmelò - Libere 1
Norris apre il weekend spagnolo

Come accaduto a Montreal, anche a Montmelò nel GP di Spagna è la McLaren a comandare al termine del primo turno libero. Se in...

Leggi »
formula 1

De Meo nomina Briatore
consigliere esecutivo Alpine

Flavio Briatore torna in F1 con un ruolo attivo. Luca De Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, alla continua ricer...

Leggi »
24 ore le mans

La debacle di Alpine e Peugeot: gara
stregata tra ritiri e mancata competitività

Michele Montesano Nemo profeta in patria est: la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans si è rivelata stregata per le Case fra...

Leggi »
9 Giu [8:17]

Elkhart Lake, qualifica
Prima pole per Lundqvist

Marco Cortesi

Pole a sorpresa per Linus Lundqvist sul circuito Road America. Lo svedese ha recuperato dopo una difficile prima parte di campionato approfittando di una bandiera rossa per un violento incidente a Josef Newgarden. Le qualifiche del round IndyCar sulla difficile pista di Elkhart Lake sono state complicate, con l'asfalto bagnato andato via via asciugandosi, e nel Fast Six i piloti sono riusciti a sfruttare le gomme morbide.

Inizialmente, al comando vi era Colton Herta, ma al suo ultimo giro, Lundqvist si è portato al comando. Nessuno però, è riuscito a completare la tornata successiva, perché Newgarden ha messo una ruota sul cordolo umido perdendo la macchina al "kink" è finendo ad alta velocità contro le barriere. Fortunatamente, in quella zona sono installate le barriere SAFER e Newgarden non ha riportato danni fisici. 

Herta ha chiuso secondo, seguito da Marcus Armstrong, e Kyle Kirkwood. Newgarden partirà quinto, perché Will Power si è girato a inizio turno. I primi due round di qualifica si erano svolti con gomme da bagnato è parecchia acqua in pista. Fuori dal primo gruppo sono rimasti tra gli altri Marcus Ericsson, Santino Ferrucci e Luca Ghiotto, mentre nel secondo avevano dovuto abbandonare Romain Grosjean (di pochissimo), e Felix Rosenqvist, questo weekend più in difficoltà più di altri nelle prove. 

Il secondo turno è quello che ha riservato più sorprese: Alex Palou ha terminato settimo, seguito da un trenino di contendenti al top con Scott McLaughlin, Alexander Rossi, Scott Dixon e Pato O'Ward.

Sabato 8 giugno 2024, qualifica

1 - Linus Lundqvist (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'45"1519 - F6
2 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 1'45"2913 - F6
3 - Marcus Armstrong (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'45"6592 - F6
4 - Kyle Kirkwood (Dallara-Honda) - Andretti - 1'46"4498 - F6
5 - Will Power (Dallara-Chevy) - Penske - Senza Tempo - F6
6 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) - Penske - Senza Tempo - F6
7 - Alex Palou (Dallara-Honda) - Ganassi - 2'00"8290 - R2
8 - Scott McLaughlin (Dallara-Chevy) - Penske - 2'00"8840 - R2
9 - Alexander Rossi (Dallara-Chevy) - McLaren - 2'00"9035 - R2
10 - Scott Dixon (Dallara-Honda) - Ganassi - 2'01"2671 - R2
11 - Pato O’Ward (Dallara-Chevy) - McLaren - 2'01"5141 - R2
12 - Kyffin Simpson (Dallara-Honda) - Ganassi - 2'01"6266 - R2
13 - Christian Lundgaard (Dallara-Honda) - RLL - 2'02"3826 - R1-A
14 - Romain Grosjean (Dallara-Chevy) - Juncos Hollinger - 2'01"7626 - R1-B
15 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) - Andretti - 2'02"6460 - R1-A
16 - Christian Rasmussen (Dallara-Chevy) - ECR - 2'02"0944 - R1-B
17 - Rinus VeeKay (Dallara-Chevy) - ECR - 2'02"7088 - R1-A
18 - Theo Pourchaire (Dallara-Chevy) - McLaren - 2'02"1745 - R1-B
19 - Santino Ferrucci (Dallara-Chevy) - Foyt - 2'03"8144 - R1-A
20 - Jack Harvey (Dallara-Honda) - Coyne - 2'02"9443 - R1-B
21 - Nolan Siegel (Dallara-Honda) - Juncos Hollinger - 2'05"0248 - R1-A
22 - Felix Rosenqvist (Dallara-Honda) - MSR - 2'03"3098 - R1-B
23 - Luca Ghiotto (Dallara-Honda) - Coyne - 2'05"1341 - R1-A
24 - Graham Rahal (Dallara-Honda) - RLL - 2'04"8213 - R1-B
25 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Honda) - RLL - 2'05"6079 - R1-A
26 - Sting Ray Robb (Dallara-Chevy) - Foyt - 2'04"8553 - R1-B
27 - Helio Castroneves (Dallara-Honda) - MSR - 2'09"6837 - R1-A