FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
formula 1

Ferrari, la caccia al terzo posto
non è più una fantasia, ma realtà

La scorsa stagione, pensare di poter puntare al terzo posto nella classifica costruttori del Mondiale F1 era pura follia. Ma ...

Leggi »
formula 1

Perez, 4 gare e gli stessi punti
2020 di quando era in Racing Point

Non c'è soltanto Valtteri Bottas a vivere un periodo di difficoltà in questo avvio di campionato. Sulla graticola c'...

Leggi »
formula 1

Bottas, mai così male in Mercedes
Riuscirà a invertire la rotta?

C'è una cosa che stona in questo bellissimo avvio del Mondiale F1 2021: il rendimento di Valtteri Bottas. Nei brevi test ...

Leggi »
formula 1

Hamilton e Mercedes travolgenti
Red Bull sbaglia strategia per Max

Quando non hai la monoposto ancora perfetta, devi inventarti qualcosa di diverso per battere il tuo avversario. E la Mercedes...

Leggi »
formula 1

Montmelò - La cronaca
Vittoria di strategia per Hamilton

Finale - Vittoria strepitosa di Hamilton davanti a Verstappen Bottas Leclerc Perez Ricciardo Sainz Norris Ocon Gasly (che arr...

Leggi »
28 Apr [18:16]

Salta il Gran Premio del Canada,
il 13 giugno la F1 torna in Turchia

Jacopo Rubino - XPB Images

Adesso è ufficiale: anche quest'anno viene cancellato il Gran Premio del Canada, e nella stessa data, quella del 13 giugno, la Formula 1 tornerà a correre in Turchia. Era ormai questione di tempo affinché l'annullamento della tappa di Montreal divenisse definitivo. Le severe regole anti COVID-19 imposte dagli enti sanitari locali, persino con un evento a porte chiuse, sono diventate una barriera insormontabile. Fra queste, la quarantena di 14 giorni al momento dell'ingresso nello stato del Quebec: ma nella settimana precedente il Circus sarà di scena a Baku.

"Voglio ringraziare i promoter e le autorità in Canada per gli sforzi delle ultime settimane, ma le regole sugli spostamenti hanno reso il piano impossibile", ha spiegato Stefano Domenicali, presidente della F1. Per compensazione, il contratto tra Liberty Media e gli organizzatori canadesi (messi a dura prova da questo biennio) è stato esteso di altre due edizioni, arrivando fino al 2031, nella speranza che si possa tornare sul circuito "Gilles Villeneuve" già nel 2022.

Nel frattempo, come soluzione alternativa viene ripescata di nuovo Istanbul, già tornata in calendario nel 2020 dopo 9 anni di assenza, con una gara emozionante culminata nel trionfo e nel settimo titolo di Lewis Hamilton. A livello logistico, sarà una trasferta certamente più agevole per team rispetto a quella nel continente americano, considerando appunto la back-to-back con l'Azerbaijan.

"Allo stesso modo voglio dire grazie a promoter e autorità turche per il desiderio di ospitare una gara, dimostrando l'enorme interesse verso il nostro sport", ha affermato Domenicali. "Quello di Istanbul è un bellissimo tracciato che offre grandi battaglie".

Un'altra candidatura emersa era quella del Nurburgring, a sua volta inserito nel Mondiale 2020 come sede del Gran Premio dell'Eifel, ma a quanto pare le condizioni economiche proposte in Turchia sono risultate per Liberty Media più appetibili.

Il calendario aggiornato della F1 2021

28 marzo - Sakhir (Bahrain)
18 aprile - Imola (Emilia Romagna)
2 maggio - Portimao (Portogallo)
9 maggio - Barcellona (Spagna)
23 maggio - Montecarlo (Monaco)
6 giugno - Baku (Azerbaijan)
13 giugno - Istanbul (Turchia)
27 giugno - Le Castellet (Francia)
4 luglio - Spielberg (Austria)
18 luglio - Silverstone (Gran Bretagna)
1 agosto - Budapest (Ungheria)
29 agosto - Spa (Belgio)
5 settembre - Zandvoort (Olanda)
12 settembre - Monza (Italia)
26 settembre - Sochi (Russia)
3 ottobre - Marina Bay (Singapore)
10 ottobre - Suzuka (Giappone)
24 ottobre - Austin (USA)
31 ottobre - Città del Messico (Messico)
7 novembre - Interlagos (Brasile)
21 novembre - Melbourne (Australia)
5 dicembre - Jeddah (Arabia Saudita)
12 dicembre - Yas Marina (Abu Dhabi)

Nella foto, la partenza del GP di Turchia 2020

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone