formula 1

Gasly e la Red Bull che lo snobba:
"Avrei meritato un'altra chance"

Non è facile essere PIerre Gasly. Ci spieghiamo. Il francese ha fino ad oggi disputato due stagioni eccezionali con l'Alp...

Leggi »
formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
29 Set [13:14]

Seconda apparizione
per Iron Dames a Barcellona

Iron Lynx ha annunciato che, per la seconda volta nel corso della stagione, schiererà una terza Ferrari 488 GT3 nel GT World Challenge Europe Endurance sotto le insegne di Iron Dames. Alla vigilia dell'appuntamento conclusivo della stagione, Iron Lynx comanda sia la classifica riservata ai team, sia quella piloti, grazie al successo della vettura #51, affidata a Alessandro Pier Guidi, Nicklas Nielsen e Côme Ledogar alla 24 ore di Spa-Francorchamps.

Sulla vettura di Iron Dames, già presente a Le Castellet, farà il proprio esordio nella serie la danese Michelle Gatting, che ritroverà Sarah Bovy, già sua compagna di squadra nel FIA WEC e nell'ELMS, e Doriane Pin, subito velocissima nell'esordio stagionale sulla pista di casa del Paul Ricard.

La gara farà parte del Festival de la Velocidad de Barcelona, un evento pubblico che include non solo corse ma anche uno spettacolo automobilistico. L'evento di quest'anno onorerà la pilota spagnola Maria de Villota, la cui opera di beneficenza prosegue tutt'oggi. Giacomo Piccini, Team Principal di Iron Lynx, ha commentato: “Barcellona è l'ultimo round del campionato, ma qui ad aprile abbiamo già ottenuto vittorie sia nella European Le Mans Series sia nella Michelin Le Mans Cup. Abbiamo ottimi equipaggi sulle due vetture Pro che cercheranno di assicurarsi il campionato, ma anche un'inedita line-up sulla macchina delle Iron Dames, iscritta in Pro-Am, che promette molto bene”.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone