formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
10 Set [19:04]

Spielberg, gara 3
Shields chiude il weekend

Da Spielberg - Giulia Rango - Foto Speedy

Nella terza e ultima gara della Euroformula Open a Spielberg, ha trionfato Cian Shields il quale ha battuto Noel Leon. Il britannico scattava dalla terza piazza, ma è riuscito subito ad inserirsi tra Bergmeister e Aron, correndo poi in solitaria per il resto della gara. La griglia di partenza di gara 3 è stata determinata dalla qualifica di sabato, con la variante dei primi sei classificati invertiti. Il tedesco Jakob Bergmeister partiva quindi in pole position, seguito da Bryce Aron e Shields. Wurz e Dufek a precedere Leon, seguiti dai due gentlemen e infine Simonazzi.

Cian Shields ha raggiunto le tre vittorie stagionali, dopo Spa e Le Castellet, arrivando a quota 219 punti in classifica e conquistando la seconda posizione nella classifica del campionato. Il portacolori di Motopark non ha lasciato spazio alla prudenza in partenza, cogliendo l’occasione di guadagnare subito una posizione e buttandosi a capofitto tra i primi due. Riuscito nell’impresa, ha continuato la sua gara senza essere mai troppo disturbato.

Ancora una volta un buon risultato per il leader della classifica Noel Leon, che questo weekend si è portato a casa due vittorie, la pole position e i tre giri veloci. Sommando le tre gare, è stato il pilota che ha guadagnato più punti. In questo ultimo round del fine settimana austriaco, non è riuscito ad agguantare il primo posto, come invece aveva fatto nella mattinata, ma attualmente ha un vantaggio di 58 punti su Shields. Nei 20 giri percorsi, il messicano ha guadagnato quattro posizioni, ed è riuscito a ridurre di 3" il gap su Shields: questo però non si è rivelato abbastanza per sorpassare il britannico.

Terzo posto per Joshua Dufek, che come Charlie Wurz questa mattina, è riuscito ad ottenere il primo podio in Euroformula. L’austriaco invece, lo segue quarto. Quinta posizione per Francesco Simonazzi, risalito dalla nona piazza. L’italiano è partito ultimo a causa dell’esito della sessione di qualifica, che lo ha visto penalizzato per via dei track limits. Oltre alle posizioni guadagnate in partenza, è stato impegnato nella lotta con Wurz, e ha tratto vantaggio dalla penalità subìta da Bryce Aron. Lo statunitense infatti, scalato a terzo in classifica generale, partiva secondo, ma ha concluso sesto. Il pilota targato Motopark ha iniziato subito a perdere colpi, fino alla batosta finale: penalità di due secondi per track limits. Male anche Jakob Bergmeister, sceso dalla prima alla settima posizione.

Domenica 10 settembre 2023, gara 3

1 - Cian Shields (Dallara-Spiess) - Motopark - 20 giri in 28’27”648
2 - Noel Leon (Dallara-Spiess) - Motopark - 2”402
3 - Joshua Dufek (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 10”139
4 - Charlie Wurz (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 13”195
5 - Francesco Simonazzi (Dallara-Spiess) - BVM - 15”842
6 - Bryce Aron (Dallara-Spiess) - Motopark - 16”654
7 - Jakob Bergmeister (Dallara-Spiess) - Motopark - 20”403
8 - Paolo Brajnik (Dallara-Spiess) - NV Racing - 48”145
9 -Vladimír Netušil (Dallara-HWA) - Effective Racing - 51”097

Il campionato
1.Leon 277; 2.Shields 217; 3.Aron 208; 4.Simonazzi 196; 5.Noda 118; 6.Bergmeister 116; 7.Mason 96; 8.Tramnitz 55; 9.Trulli 50; 10.Dufek 42.