World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
Rally

Rally d’Estonia
Linnamäe batte Virves al fotofinish

Michele Montesano È stato un duello intenso e incerto fino all’ultima curva quello che si è potuto apprezzare nel Rally d’Es...

Leggi »
28 Apr [18:49]

Spielberg, qualifiche
È Pulling la “polegirl”

Eva Surian

E’ tutta targata Rodin Carlin la prima piazzola del Red Bull Ring a Spielberg, che vede come protagonista in assoluto, nonostante la pioggia in entrambe le qualifiche di Formula 1 Academy, Abbi Pulling. La ventenne inglese, membro della Alpine Academy dall’anno in corso, aveva già dimostrato tanta velocità nella Formula 4 inglese, assicurandosi un ottimo quarto posto nel campionato W Series corso nel 2022. Anche in quest’occasione, Pulling è riuscita nettamente ad affermarsi sulle sue compagne, segnando un ottimo 1’42’’963 nella prima qualifica e un altrettanto valido 1’43’’704 nella seconda,, che le permetterà di scattare in gara 1 e in gara 3 subito davanti a Marta Garcìa.

La 22enne spagnola della Prema, ha dato filo da torcere durante entrambe le sessioni alla pilota della Rodin Carlin, non riuscendo però a strappare la pole position e fermando il cronometro a soli 0"092 millesimi dal miglior tempo della seconda sessione e pagando poco più di un decimo da quello della prima. Nulla però, è perduto. Infatti, secondo il regolamento che prevede per gara 2 il rovesciamento delle prime otto posizioni ottenute nella qualifica 1, la Garcìa partirà dal settimo posto, proprio davanti alla Pulling. Occasione da sfruttare per riuscire a tenersi alle spalle una velocissima Abbi.

Bianca Bustamante, (non nuova in casa Prema data la sua precedente partecipazione al campionato di Formula 4 UAE con la squadra italiana) completa la top 3 della prima sessione di queste qualifiche, portando il team dei Rosin ad assicurarsi anche il terzo posto in griglia per il via di gara 1. In vista di gara 3, Bustamante si dovrà accontentare di un quarto posto ottenuto in 1’44’’845, che la stacca di 182 millesimi dal terzo tempo segnato dall’inglese Jessica Edgar con la Rodin Carlin.

La pole position in gara 2 se l’è assicurata Lena Bühler, conquistando l’ottava posizione nella prima sessione di qualifica che successivamente diventerà prima in gara 3. La svizzera, classe 1997, è scesa sul Red Bull Ring segnando prontamente un 1’44’’564, abbassato ulteriormente in 1’44’’014, che le ha permesso di portare la sua monoposto gestita dal team ART ad occupare la prima piazzola.

E’ rimasta, invece, nell’ombra la tanto attesa protagonista delle prove libere 2 di questa mattina, Hamda Al Qubaisi, che a causa di un problema elettrico sulla sua monoposto non ha potuto esprimere il proprio potenziale. La pilota della MP Motorsport, prima di prendere la bandiera a scacchi nella qualifica 1, non è riuscita a migliorare la sua quattordicesima posizione, ma nonostante ciò, nella seconda sessione, ha perfezionato di ben 6 secondi la prestazione personale portando la sua monoposto in quinta fila con il decimo tempo.

A pochi minuti dal termine della prima sessione di qualifica, una bandiera rossa è sventolata a Spielberg a causa di un testacoda tra le curve 8 e 9 provocato dalla giovanissima sedicenne della Prema Chloe Chong, che in seguito non ha potuto prendere parte alla qualifica 2. Seconda sessione che per i piloti si è conclusa ancora prima dello scadere del tempo a causa della pioggia dirompente e che ha visto nuovamente l’intervento di una bandiera rossa, questa volta chiamata dall’uscita in curva 3 della pilota della Rodin Carlin Megan Gilkes, impossibilitata nell’uscire dalla ghiaia, ma che comunque prenderà parte al via di gara 3 dalla terza fila in sesta posizione.

Venerdì 28 aprile 2023, qualifica 1

1 - Abbi Pulling - Rodin Carlin - 1’42’’963
2 - Marta Garcìa - Prema - 1’43"073
3 - Bianca Bustamante - Prema - 1’43’’350
4 - Nerea Martì - Campos - 1’43’’547
5 - Jessica Edgar - Rodin Carlin - 1’43’’780
6 - Carrie Schreiner - ART - 1’43’’950
7 - Emely de Heus - MP Motorsport - 1’43’’988
8 - Lena Bühler - ART - 1’44’’014
9 - Megan Gilkes - Rodin Carlin - 1’44’’038
10 - Lola Lovinfosse - Campos - 1’44’’772
11 - Amna Al Qubaisi - MP Motorsport - 1’44’’818
12 - Chloe Grant - ART - 1’44’’916
13 - Chloe Chong - Prema - 1’45’’966
14 - Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport - 1’52’’211
15 - Maite Càceres - Campos - 1’52’’610

Venerdì 28 aprile 2023, qualifica 2

1 - Abbi Pulling - Rodin Carlin - 1’43’’704
2 - Marta Garcìa - Prema - 1’43’’796
3 - Jessica Edgar - Rodin Carlin - 1’44’’317
4 - Bianca Bustamante - Prema - 1’44’’663
5 - Nerea Martì - Campos - 1’44’’845
6 - Megan Gilkes - Rodin Carlin - 1’44’’979
7 - Lena Bühler - ART - 1’45’’145
8 - Amna Al Qubaisi - MP Motorsport - 1’45’’322
9 - Emely de Heus - MP Motorsport - 1’45’’405
10 - Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport - 1’45’’520
11 - Carrie Schreiner - ART - 1’45’’741
12 - Chloe Grant - ART - 1’46’’215
13 - Lola Lovinfosse - Campos - 1’47’’121
14 - Maite Càceres - Campos - 1’49’’744
15 - Chloe Chong - Prema - nessun tempo

RS Racing