Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
17 Set [11:27]

Sugo, qualifica
Sakaguchi in pole, Quintarelli 3°

Marco Cortesi

Nell'appuntamento del SuperGT sul tortuoso Sportsland Sugo nei dintorni di Sendai, quarta pole nel SuperGT 2022 per il team Bandoh e per la sua Toyota Supra con gomme Yokohama finora rivelatasi velocissima in qualifica, e un po’ meno efficiente in gara. Al volante per il Q2, Sena Sakaguchi ha migliorato il settimo in Q1 di Yuji Kunimoto. Secondo posto in prima fila per la prima delle Toyota del team Cerium, la numero 38 di Tachikawa-Ishiura, finora la Toyota con meno fortuna quest’anno e solo 8 punti in classifica.

Seconda fila (virtuale viste le quattro posizioni di penalità per contatto evitabile a Suzuka) per Ronnie Quintarelli e Tsugio Matsuda (nella foto ©GTA).  A seguire due Honda dei team Kunimitsu e LeMans. La prima con Naomi Yamamoto nel turno decisivo, la seconda con Nobuharu Matsushita.

Fuori dal turno decisivo le vetture leader della classifica, a partire dalla Nissan attualmente al top con Hiramine-Baguette, appesantiti da 89 chili. Ultimo posto invece per la Toyota di Tsuboi-Alesi, fermata nei box da un problema al motore. In GT300, pole per la Lexus RCF di Takagi-Nitta.

Sabato 17 settembre 2022, qualifica

1 - Kunimoto-Sakaguchi (Toyota Supra) – Bandoh - 1'09"627 - Q2
2 - Tachikawa-Ishiura (Toyota Supra) – Cerumo - 1'10"005 - Q2
3 - Matsuda-Quintarelli (Nissan Z) – Nismo - 1'10"049 - Q2
4 - Yamamoto-Makino (Honda NSX) – Kunimitsu - 1'10"166 - Q2
5 - Tsukakoshi-Matsushita (Honda NSX) – Real - 1'10"268 - Q2
6 - Sekiguchi-Nakayama (Toyota Supra) – Sard - 1'10"297 - Q2
7 - Sasahara-Oyu (Honda NSX) – Mugen - 1'10"335 - Q2
8 - Izawa-Otsu (Honda NSX) – Nakajima - 1'11"303 - Q2
9 - Nojiri-Fukuzumi (Honda NSX) – Arta - 1'10"440 - Q1
10 - Fenestraz-Miyata (Toyota Supra) – Tom's - 1'10"482 - Q1
11 - Chiyo-Takaboshi (Nissan Z) – Nismo - 1'10"584 - Q1
12 - Oshima-Yamashita (Toyota Supra) – Cerumo - 1'10"669 - Q1
13 - Sasaki-Hirate (Nissan Z) – Kondo - 1'10"747 - Q1
14 - Hiramine-Baguette (Nissan Z) – Impul - 1'10"928 - Q1
15 - Tsuboi-Alesi (Toyota Supra) – Tom's - st - Q1

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone