Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
14 Giu [12:30]

Svelato il calendario 2025: 8 gare
accordo quadriennale per Imola

Da Le Mans - Michele Montesano

Alla vigilia della 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans, FIA e ACO hanno presentato il calendario della stagione 2025 del FIA WEC. Come si ventilava da tempo, si è deciso di mantenere una stabilità confermando, anche per il prossimo anno, gli otto eventi che comporranno il Mondiale Endurance. Dopo l’ottimo riscontro ottenuto quest’anno, la tappa italiana resterà a Imola. L’Autodromo Enzo e Dino Ferrari ha, inoltre, esteso l’accordo per altri quattro anni.

Durante la conferenza stampa Pierre Fillon, presidente dell’ACO, ha sottolineato che per mantenere invariati i costi si è preferito confermare un calendario composto da otto eventi. Esattamente come quest’anno, a inaugurare la stagione 2025 del WEC sarà il Qatar. Il circuito di Lusail ospiterà dapprima il Prologo, in scena il 21 e 22 febbraio, e poi la 1812 km del Qatar (numero evocativo per celebrare la festa nazionale del paese) nel weekend successivo.

La stagione europea inizierà nuovamente con la 6 Ore di Imola del 20 aprile. L’Autodromo intitolato a Enzo e Dino Ferrari sarà interessato da lavori per ampliare la pitlane, per arrivare ad avere 40 box, visto che l’anno prossimo aumenteranno le vetture che andranno ad animare il Mondiale Endurance.

Il WEC proseguirà poi con la 6 Ore del Belgio, il 10 maggio, che sarà concomitante con la gara di Laguna Seca dell’IMSA. L’appuntamento clou sarà il 14 e 15 giugno per la 24 Ore di Le Mans. La maratona francese andrà in conflitto con la Formula 1 che, nello stesso fine settimana, sarà a Montreal per il GP del Canada.

Dopo la pausa di un mese, il Mondiale Endurance sbarcherà in America dapprima con la 6 Ore di Interlagos, in scena il 13 luglio, e poi con la Lone Star Le Mans sul tracciato di Austin il 7 settembre. Infine per l’ultimo scrocio di stagione ci sarà la 6 Ore del Fuji, il 28 settembre, e la 8 Ore del Bahrain. Come da tradizione, l’8 novembre, sarà il circuito del Sakhir a chiudere la stagione 2025 del FIA WEC.

Il calendario del FIA WEC 2025

21-22 febbraio - Prologo Qatar
28 febbraio - 1812 km del Qatar
20 aprile - 6 Ore di Imola
10 maggio - 6 Ore di Spa-Francorchamps
14-165 giugno - 24 Ore di Le Mans
13 luglio - 6 Ore di San Paolo
7 settembre - Lone Star Le Mans - Austin
28 settembre - 6 Ore del Fuji
8 novembre - 8 Ore del Bahrain
LP Racing