formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
9 Apr [11:04]

TCR Europe, arriva Hankook
Prime conferme nei team

Michele Montesano

A un mese esatto dall’avvio stagionale la TCR Europe inizia a definire il suo schieramento. Ancora una volta il campionato Turismo continentale si conferma come palestra per le nuove leve dei programmi ufficiali delle case automobilistiche. È il caso di Jáchym Galáš uno dei giovani alfieri Hyundai, o di Jack Young per la compagine Honda, nonché pilota di sviluppo di JAS Motorsport.

Novità anche per quanto riguarda il fornitore unico di pneumatici, con Hankook che prende il posto di Yokohama. Il produttore coreano, dopo aver perso il DTM, è riuscito a rifarsi ottenendo la mono fornitura della TCR Europe. Per Hankook non sarà una novità il mondo delle vetture Turismo, in quanto fornisce i pneumatici Ventus Race nella TCR Eastern Europe da ben due stagioni.

In casa Hyundai cambio di casacca per Mat’o Homola. Lo specialista slovacco lascia il team BRC per accasarsi con lo Jantar Team, costola dello Janik Motorsport. Homola dividerà il box con la giovane promessa Galáš rivestendo anche il ruolo di coach. Il diciannovenne ceco, dopo aver conquistato due volte lo Junior Trophy nella TCR Eastern Europe, approda nella TCR Europe con il supporto dello Hyundai Junior Driver Program.

Raddoppio per il PSS Racing Team che quest’anno schiererà due Honda Civic Type R. La squadra macedone al confermato Viktor Davidovski, che affronterà la sua quarta stagione nell’europeo, affiancherà Franco Girolami. L’argentino, fratello dell’ufficiale Honda nel WTCR Nestor Girolami, ha fatto la sua prima apparizione nell’ultima gara della passata stagione a Jarama.

Il Brutal Fish, storico team della TCR Europe, ha confermato lo schieramento a tre punte con interessanti novità. A guidare le Honda Civic, oltre al proprietario Martin Ryba, ci saranno due giovani piloti quali Young e Isidro Callejas. Il diciannovenne dell’Irlanda del Nord lo scorso anno ha preso parte alle prime gare del WTCR, al volante della Renault Megane del Vuković Motorsport. Young questa stagione rivestirà il doppio ruolo di pilota di sviluppo per conto di JAS Motorsport e alfiere del Brutal Fish. Filiera verde confermata con Callejas che, con i suoi soli sedici anni, sarà il pilota più giovane a prendere parte al TCR Europe. Lo spagnolo tuttavia vanta una buona esperienza nel mondo delle ruote coperte, avendo già corso nella Coppa Renault Clio spagnola e nel TCR Iberico.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone